HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Zoom su

Yarmolenko, il nuovo Sheva che ha stregato le big italiane

06.10.2014 07.30 di Gianluca Losco  Twitter:    articolo letto 13256 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Era il 2009 e Pantaleo Corvino, all'epoca direttore sportivo della Fiorentina, aveva annunciato di aver trovato un nuovo talento nell'Est Europa. Non fece nomi, ma fra i possibili candidati c'era anche Andriy Yarmolenko, 20enne attaccante della Dinamo Kiev.

A cinque anni di distanza, il nuovo Shevchenko solletica la fantasia di molte squadre di tutta Europa. La sua squadra è sempre la stessa, lui è diventato più maturo e in stagione ha già messo a segno 11 gol in 13 partite. Tanto che il club ucraino ha voluto blindare il giocatore con un contratto di un ulteriore anno. Un rinnovo di fatto quasi inesistente, le cose sul mercato non sono cambiate molto: le italiane, in particolare l'Inter, continuano a seguirlo. In estate era stata invece la Roma a seguirlo con interesse, mentre negli anni passati la punta è stata accostata anche a Juventus e Milan. In pratica tutte le grandi del nostro calcio, prima o poi, si sono confrontate con lui, uno dei prospetti maggiori del calcio dell'Est insieme a Konoplyanka (altro giovane ucraino monitorato dall'Inter.

Il nome è lo stesso di Sheva, e lui stesso ha già garantito per lui, quando ancora non era molto conosciuto al grande calcio. Yarmolenko nasce più come ala o esterno d'attacco, poi si è evoluto anche in seconda punta. Molto possente fisicamente, detiene anche una buona tecnica. Nato a San Pietroburgo (anche se all'epoca era ancora Leningrado nell'ex URSS), Yarmolenko è di fatto ucraino (entrambi i suoi genitori lo sono). Poco dopo la sua nascita, la famiglia torna a Cernihiv, dove lui comincia a dare i primi calci a un pallone. Nel 2006 comincia l'avventura con la Dinamo Kiev e quasi in contemporanea quella con le giovanili dell'Ucraina; l'esordio in Nazionale maggiore avviene nel 2009.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
19 gennaio 1991, muore Dino Viola il presidente del secondo scudetto della Roma Il 19 gennaio 1991 muore Dino Viola, negli anni Ottanta presidente della Roma. Laureato in ingegneria, aveva aperto in Veneto nel dopoguerra...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
Fantacalcio, Surprise Up & Down 21°giornata Ecco a voi la nostra rubrica che vi dirà quali possono essere le sorprese di questo turno e i giocatori più o meno in forma! Buona lettura! CHIEVO - FIORENTINA Chievo...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 January 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Thursday 19 January 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.