HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Zoom su

Zenga, il nomade del calcio pronto ad accasarsi all'ombra della Lanterna

02.06.2015 07.30 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 9840 volte
© foto di Federico De Luca

"Uno tra Roberto Donadoni, Paulo Sousa e Maurizio Sarri sarà il nostro nuovo allenatore". Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, ha beffato ancora una volta tutti, visto che il nuovo tecnico blucerchiato sarà quasi sicuramente uno che non era presente in questo terzetto. Si tratta di Walter Zenga, che dopo una vita trascorsa ad allenare in giro per il mondo avrà finalmente, a 55 anni, la sua grande chance in Serie A. Il calcio italiano l'Uomo Ragno l'aveva già assaggiato nel 2008, quando dopo aver allenato negli Stati Uniti, in Romania, in Serbia e in Turchia viene chiamato dal Catania, dove centra due salvezze consecutive. Poi l'addio e l'approdo, nel 2009, al Palermo. La sua avventura in rosanero termina a novembre, dopo una serie poco positiva di risultati.

Dopo questa parentesi italiana, sembrava che l'amore tra l'ex portiere e la Serie A non fosse destinato a sbocciare. Si trasferisce negli Emirati e sembra destinato a restarci quando rifiuta il Cagliari e sfiora la panchina dell'Inter, prima che gli venga preferito Roberto Mancini. Ora la chance di allenare una grande squadra, guidata da un presidente eclettico e ambizioso. Ieri l'incontro a Roma, a breve arriverà anche l'ufficialità. Zenga ha la sua grande chance nel calcio italiano che forse troppo a lungo lo ha snobbato. A 55 anni e dopo tanto girovagare se l'è davvero meritata.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
28 marzo 1965, l'Inter vince 5-2 il derby e Mazzola segna una doppietta Il 28 marzo 1965 il derby tra Inter e Milan finisce 5-2. Era la grande Inter di Helenio Herrera ma anche il Milan - guidato da Liedholm...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
TMW RADIO - Dini sulla persistente crisi delle italiane in Europa L'avvocato Giulio Dini, direttore sportivo, si è concentrato nella scorsa puntata di "Scanner" in onda su TMW Radio ogni...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 28/03/17 h 23:00   ATALANTA in recupero: in dubbio: Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 28 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.