HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Accardi

“Lukaku andrà all’Inter. Icardi può restare nerazzurro. Milan, progetto graduale. Palermo e il bando perso dal gruppo arabo: sono disgustato”
27.07.2019 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 9552 volte
© foto di Federico De Luca

“Alla fine Lukaku vestirà la maglia dell’Inter, arriverà al fotofinish”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Beppe Accardi.

Lukaku l’uomo giusto per l’attacco?
“È stato chiesto espressamente dall’allenatore, che lo conosce bene. Con la fisicità che ha può garantire un impatto di un certo tipo. Oggi è uno dei primi attaccanti in Europa”.

E Dzeko?
“Fossi nella Roma prima di darlo via ci penserei cento volte. Non lo cederei”.

Il mercato giallorosso non entusiasma.
“Oggi la Roma sta facendo un piano di risanamento e poi di programmazione. La società sta cercando di strutturarsi sul piano economico, un po’ sulla falsa riga di quello che ha fatto l’Inter due anni con i cinesi. La Roma lo sta facendo con un po’ di ritardo' ma è normale”.

E il Milan?
“Il Milan è stato acquistato da un gruppo finanziario importantissimo che giustamente prima guarda a mettere a posto i conti. Poi inizierà a fare gli investimenti. Non è vero che vince chi spende di più”

Dove vede Icardi il prossimo anno?
“All’Inter”.

È in uscita dai nerazzurri...
“Se nessuno lo prende... dove deve stare? Credo che la Juve possa provare a prenderlo in prestito. Il rischio è troppo alto. Gli ultimi giorni di mercato, considerato che è in uscita, le parti s’inventeranno un prestito con riscatto”.

Dopo il fallimento del Palermo, Fiordilino va al Venezia.
“L’epilogo naturale di un giocatore importante che si è fatto apprezzare in giro da tanti. Lupo è stato bravo a fare un progetto triennale con il calciatore. Quando è andato a Lecce e Cosenza si è fatto apprezzare, a Venezia c’è un bel progetto”.

Embalo è andato all’Eupen.
“La proposta dell’Eupen è stata irrinunciabile. Quest’anno la società sta programmando per fare cose importanti. Quello belga è un campionato dove le qualità di Carlos possono esaltarsi ancora di più. Il Cosenza aveva provato a trattenerlo, ma sul piano economico non c’era partita. Il club calabrese ha un piano economico oculato, quando arrivano certe offerte non si può dire di no”.

Mulé?
“Stiamo valutando alcune situazioni. Abbiamo tempo per valutare con calma insieme alla Sampdoria”.

Può tornare al Trapani?
“Secondo me no. Potrebbe essere un’ipotesi, ma al momento non lo è”.

Il suo Palermo cambia: il nuovo proprietario è Mirri. Lei era intermediario nella trattativa con il gruppo arabo Zurich, che ha perso il bando...
“Non ho voglia di parlare del Palermo e di Palermo. Sono disgustato”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Situm 18.09 - “Quest’anno in Champions League vorremmo fare qualcosa in più “. Così a TuttoMercatoWeb l’attaccante della Dinamo Zagabria, Mario Situm, in vista della partita contro l’Atalanta. Stasera sfidate l’Atalanta. “L’Atalanta è fortissima, gioca un bel calcio. Ma ci siamo preparati per...

A tu per tu

...con Salerno 17.09 - “È stata una bella rimonta, la squadra ha dimostrato carattere e voglia di fare. L’Arsenal è una grande compagine, Aubemeyang è un simbolo del livello dei Gunners. Il pareggio per noi è stato un bel risultato”. Così a TuttoMercatoWeb il collaboratore del Watford, Nicola Salerno. Champions...

A tu per tu

...con Foggia 16.09 - “Come tutti i derby è una partita che ha un sapore speciale. La settimana si vive in modo diverso, la Salernitana è una squadra differente rispetto all’anno scorso”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Benevento, Pasquale Foggia. Della Salernitana lei è un ex. “A...

A tu per tu

...con Bonato 15.09 - “Con il mercato abbiamo cercato di costruire un gruppo che potesse migliorare qualcosa della scorsa stagione. Iniziamo il nuovo cammino, dopo le prime due giornate la sosta segna una nuova ripartenza. Abbiamo fatto diversi inserimenti, ripartiamo”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore...

A tu per tu

...con Mandorlini 14.09 - “L’Inter ha condotto un mercato importante, le premesse per un bel campionato ci sono tutte. Il mercato e la partenza fanno ben sperare”. Così a TuttoMercatoWeb Andrea Mandorlini traccia un bilancio del mercato nerazzurro. Oggi la sfida all’Udinese, che ha tenuto De Paul. “L’Udinese...

A tu per tu

...con Caravello 13.09 - “È stato un mercato estivo con grande fermento, oltre le aspettative. Grandi movimenti, calciatori importanti che sono tornati nel nostro campionato. Bene cosi”. A TuttoMercatoWeb parla l’agente Danilo Caravello. L’intuizione di Cellino per il Brescia è Mario Balotelli. “Se è...

A tu per tu

...con Palermo 12.09 - “Quest’anno è stato un bel mercato, sono arrivati giocatori di spessore. L’Italia sta tornando ad avere il campionato più bello insieme a quello inglese. E se i calciatori del campionato inglese sono arrivati in Italia è un bel segnale”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato...

A tu per tu

...con Vigorelli 11.09 - Grande protagonista sul calciomercato, chi lo conosce sa che non ama le interviste e apparire sui giornali in prima persona. Ogni tanto però Claudio Vigorelli fa un’eccezione, soprattutto quando si parla di un argomento che gli sta a cuore: Samuel Eto’o. “Quando si parla di Samuel...

A tu per tu

...con Galli 10.09 - “È stato un bel mercato, vivo ma molto lungo. Come al solito le cose si fanno gli ultimi giorni. Giampaolo dice che il mercato lungo è per i procuratori, non è così: si informi meglio prima di parlare”. Cosi a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Beppe Galli. Al di la dei tempi,...

A tu per tu

...con Canovi 09.09 - “Quello estivo è stato un mercato pirotecnico. Ci sono stati movimenti di giocatori importanti come Lukaku e non solo. E sta tornando centrale la figura dell’allenatore, guardate l’Inter”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Dario Canovi. Il Brescia ha riportato in Italia...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510