Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Antonini

...con AntoniniTUTTOmercatoWEB.com
domenica 17 marzo 2019 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Derby, il Milan sta meglio. Piatek e Lautaro Martinez gli uomini chiave, io tifo Romagnoli. Icardi? Mia moglie non si sarebbe mai messa in mezzo nelle scelte lavorative”

“Il Milan arriva in una condizione psicologica migliore perché se guardiamo i risultati ottenuti nelle ultime partite il trend è positivo. Mentre l’Inter sta vivendo un brutto momento. Ma il derby è una partita a se e non c’entra niente la parte psicologica o altre situazioni”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex difensore del Milan, Luca Antonini, in vista del derby di questa sera.

Quanti problemi all’Inter...
“Nell’ultimo periodo sicuramente non si può parlare di un’Inter che sta bene. Il caso Icardi non si capisce”.

Come risolvere la situazione dell’argentino?
“Credo che Marotta sia un direttore con gli attributi e quindi sappia come gestire la situazione, che non è facile. Marotta ha dato un futuro roseo alla Juventus, saprà fare lo stesso con l’Inter”.

Se sua moglie avesse voluto incidere nelle scelte professionali?
“Tutte le scelte che ho fatto nella mia carriera le ho sempre condivise con lei. Ho grande stima nei suoi confronti. Poi le scelte le facevo io. Mia moglie non si sarebbe mai messa in mezzo nella parte lavorativa”.

Gli uomini chiave del derby?
“Per il Milan sarebbe facile dire Piatek. È il giocatore che con i numeri fa la differenza. Mi piacerebbe però se facesse gol Romagnoli. Sta dimostrando di essere all’altezza del ruolo che ricopre. Da tifoso sarei felice se segnasse lui. Per l’Inter invece dico Lautaro Martinez. È l’erede di Icardi. Sta dimostrando di stare bene fisicamente e credo che sia quello più in forma”.

Come finirà stasera?
“2-1 per il Milan”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000