HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Caliandro

“Ok CR7, ma non basta per risollevare il calcio italiano. Dezi, il Parma e la lista: creato scoop inutile, poco piacevole. Da Luperto a Balasa e Faragò, quante richieste...”
25.08.2018 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 8108 volte

“Al di là dei nomi presi dalle prime quattro della lista non penso che sia facile far risollevare il nostro campionato. Il percorso è lungo”. Così a TuttoMercatoWeb l’avvocato Francesco Caliandro, che insieme a Diego Nappi cura gli interessi di numerosi calciatori del campionato italiano e non solo.

Beh, avvocato, però è arrivato CR7...
“Sicuramente i grandi nomi contribuiscono a risvegliare il nostro calcio. Cristiano Ronaldo è un bel segnale, così come Keita e Nainggolan all’Inter, oppure il Milan che ha ripreso una marcia decisa senza fare troppi proclami. Si è mossa bene pure la Roma che ha dimostrato praticità secondo i propri programmi”.

Dezi e l’esclusione dalla lista del Parma. Facciamo chiarezza. Che è successo?
“Jacopo ha fatto un finale di campionato in crescendo. Si è sobbarcato insieme ai suoi compagni l’onere e l’onore della promozione del Parma pur giocando non in condizione ottimale che ora sta raggiungendo. Per quanto riguarda la lista, spettava al Parma affrontare la questione. Certo, trovarsi sui media che per anticipare degli scoop hanno fatto nascere un caso, non è stato piacevole”.

Che mercato è stato per lei?
“Il mio è stato un mercato di conferme da parte delle società che non hanno voluto privarsi dei calciatori da noi assistiti. Balasa per esempio è stato vicino al rientro in Italia, lo abbiamo trattato ma non ci sono state aperture da parte della Steaua Bucarest”.

Così come Faragò...
“Il Cagliari ha manifestato in più circostanza la volontà di continuare il progetto con il calciatore declinando ogni qualsiasi tentazione di mercato”.

La rivelazione: Luperto. Tante trattative, poi il Napoli ha deciso di trattenerlo...
“Dopo aver passato l’intera sessione di mercato a valutare le offerte di Empoli e Frosinone e a prepararci ad un trasferimento, siamo rimasti piacevolmente coinvolti nella volontà del Napoli di trattenere il calciatore. Abbiamo avuto diversi appuntamenti e la certezza che Luperto restasse in azzurro si faceva, via via, sempre più concreta”.

Come ha visto la sessione di mercato?
“Per quanto riguarda la Serie A è stata una sessione spettacolare. Peccato invece vedere tanti attriti tra le componenti del calcio e il ritardo legato all’inizio del campionato di C che comincia ad essere la culla dei giovani. In più i mancati ripescaggi hanno creato un po’ di instabilità e hanno avuto delle ripercussioni anche sul mercato”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Damiani 19.04 - ”La Juventus è arrivata nel momento decisivo in una condizione poco ottimale sul piano psicofisico. Tanti calciatori non erano al meglio. Ronaldo da solo non poteva certo vincere la partita. Kean ha avuto un’occasione importante e l’ha vanificata. L’Ajax ha messo in difficoltà una...

A tu per tu

...con Colantuono 18.04 - “La Juventus? La partita di andata si era incanalata su un binario favorevole, ma il calcio riserva sorprese. La Juve ha giocato un buon primo tempo, nella ripresa la superiorità dell’Ajax è stata notevole. Ma le assenze per i bianconeri hanno pesato, vedi Chiellini e Mandzukic”....

A tu per tu

...con Joao Santos 17.04 - “Il Napoli domani? L’Arsenal è in forma, gioca con grande intensità. Ma due gol si possono recuperare, basta fare il primo subito. E soprattutto non subire reti”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente Joao Santos, tra gli altri procuratore dell’ex centrocampista del Chelsea, ex Napoli,...

A tu per tu

...con Gallo 16.04 - “Juve favorita per il risultato? Si parte da 1-1 ma dipenderà dall’approccio alla partita. La Juve non può fare l’errore di sentirsi favorita. C’è anche un precedente contro l’Arsenal che non fa ben sperare, quindi bisogna affrontare la partita con lo stesso spirito di quella di ritorno...

A tu per tu

...con Battistini 15.04 - “Il colpo dell’estate? La York Capital che prende il Palermo, per riportarlo lassù dove merita”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente Graziano Battistini. Mercato: si prevede un bel valzer, anche per i direttori sportivi. “Che ci saranno dei movimenti è sicuro, basta che se ne muova...

A tu per tu

..con Foggia 14.04 - “La partita arriva in un momento importante del campionato, è uno scontro diretto come ce ne saranno tanti altri da qui alla fine”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Benevento, Pasquale Foggia. Una vittoria vi darebbe grande slancio. Obiettivo Serie A? “L’obiettivo...

A tu per tu

...con Galli 13.04 - “Icardi? Sicuramente è un giocatore importantissimo per l’Inter. La situazione non è stata gestita benissimo, ma penso che se non arrivassero i soldi richiesti dall’Inter difficilmente andrebbe via. Se torna a segnare tutto passa in secondo piano”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore...

A tu per tu

...con Sebastiani 12.04 - “Quella di stasera è una partita importante. Il Perugia è dietro in classifica, ma è una squadra che mi piace molto. Stiamo facendo bene entrambe, sarà una partita interessante”. Così a TuttoMercatoWeb il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani. I numeri dicono che voi e il...

A tu per tu

...con Liverani 11.04 - Il lavoro del ds Mauro Meluso dietro la scrivania, quello di Fabio Liverani in campo. E il Lecce, rivelazione del campionato di Serie B che sogna la promozione diretta in Serie A, vola. “Chi ha cinquanta punti, anche quarantotto, può pensare alla Serie A diretta. Per una questione...

A tu per tu

...con Lerby 10.04 - Giovani e spensierati. L’Ajax con la voglia di continuare a stupire, la Juventus per inseguire un obiettivo. “Per l’Ajax continua il percorso di crescita”, dice il noto avete olandese Soren Lerby a TuttoMercatoWeb. Entusiasmo e voglia di fare. L’Ajax fa sul serio... “L’Ajax ha...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510