HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavanti
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Colantuono

“Icardi vuole restare all’Inter, se lui e Wanda non bluffano si sistema tutto. Milan, Gattuso la tua forza. Atalanta, sei la nuova Udinese. Palermo, ci pensa Foschi. E io...”
26.02.2019 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 8005 volte
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

“Icardi? Per dare un giudizio netto bisognerebbe stare dentro, sicuramente la situazione è ingarbugliata. L’Inter ha un dirigente come Marotta che sa bene come gestire una vicenda così complicata”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex allenatore di - tra le altre - Atalanta, Udinese e Salernitana, Stefano Colantuono.

Da quando Icardi è stato escluso, l’Inter gioca meglio.
“Un paradosso. Probabilmente i giocatori si sono compattati. Stanno dando qualcosa in più per sopperire a questa assenza importante. I numeri comunque sono a favore di Icardi”.

Come finirà?
“Credo che alla fine riusciranno a sistemare la cosa. Lui e la moglie hanno detto di voler restare. A meno che non bluffino...”.

L’Atalanta cresce anno dopo anno...
“L’Atalanta non è più una sorpresa. Stanno facendo cose importanti. È una realtà straordinaria del nostro campionato. Ormai l’Atalanta lotterà stabilmente per un posto in Europa. Normale considerala una sorpresa, ma non più di tanto”.

Chi delude è l’Udinese.
“Ha vissuto dei cicli importanti. Negli ultimi anni sta facendo altro tipo di campionato e ci può stare. Il posto dell’Udinese di qualche anno fa lo ha preso l’Atalanta. È finito un ciclo”.

Che ripresa, il Milan...
“È la vera sorpresa del campionato. E il vero artefice di tutto si chiama Rino Gattuso. Fidatevi. A Milano ogni mezzo passo falso sei in bilico. Ma il segreto del Milan non è Piatek o un altro giocatore, bensì Gattuso che è un signor allenatore”.

Champions: la Juve ribalterà il risultato contro l’Atletico Madrid?
“Servirà una partita diversa. Ma la Juve ha le potenzialità per disputare una grande partita”.

Serie B: in lotta per la A il Brescia e il suo ex Palermo.
“Il Palermo ha una garanzia: Rino Foschi. Un genio. Riesce a compattare l‘ambiente. A Palermo si è creata una polemica contro Zamparini che sinceramente avrei evitato. Il binomio Foschi-Zamparini ha dato tantissimo al Palermo. Se la piazza da una mano, il Palermo tornerà in Serie A”.

Stasera i rosanero sfidano il Crotone, la delusione del campionato.
“Il Crotone era partito per altri obiettivi. Però non c’è mai certezza di niente. Fa parte del calcio. Il Crotone è una buona squadra. Con tutto il rispetto per le altre, ha qualcosa in più”.

E lei, mister?
“Ho visto partite. Seguo tutto quello che posso. Non ho fretta. Ho deciso di staccarmi dalla Salernitana perché volevo riordinare le idee. Vedremo cosa succederà prossimamente”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Nani 21.10 - “Tra Brescia e Fiorentina immagino una bellissima partita da vedere, sono due squadre che giocano a calcio. Se ha spazio il Brescia può farti male...”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo delle Rondinelle, Gianluca Nani. La Fiorentina era partita a rilento. “Dopo un...

A tu per tu

...con Liverani 20.10 - “Non possiamo sapere quale sarà l’idea del Milan con il nuovo allenatore, probabilmente cambierà lo spirito e i rossoneri avranno voglia di partire forte. Dovremo essere bravi”. Così a TuttoMercatoWeb l’allenatore del Lecce, Fabio Liverani, in vista della partita di stasera dei giallorossi...

A tu per tu

...con Petkovic 19.10 - “Quest’anno la Serie A è più entusiasmante, occhio all’Inter: si è inserita nella corsa con Juve e Napoli, può fare bene”. A TuttoMercatoWeb parole firmate Vladimir Petkovic, commissario tecnico della Nazionale Svizzera. Juve sempre favorita? “Vincere aiuta a vincere. La Juve...

A tu per tu

...con Lazaar 18.10 - “Nella vita bisogna fare delle scelte, quelle giuste”. Idee chiare, tanta voglia di far bene e tornare alla ribalta. Achraf Lazaar sa quello che vuole e ha scelto Cosenza per rimettersi in discussione. L’esterno marocchino si racconta a TuttoMercatoWeb. Lazaar, dal campionato inglese...

A tu per tu

...con Acquafresca 17.10 - “Ho avuto una possibilità importante in Arabia Saudita poi per via delle tempistiche e della complessità dei visti non se n’è fatto più nulla, ho preferito rimanere in Italia”. A TuttoMercatoWeb parla Robert Acquafresca. L’ex attaccante del Cagliari, fresco di addio al Sion, scalpita...

A tu per tu

...con Accardi 16.10 - “Cristiano Ronaldo e i 700 gol? Un bel traguardo, ma i numeri dicono che in Italia non rende come ha reso in Inghilterra e in Spagna”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Beppe Accardi. Cristiano Ronaldo segna. Ma lei non cambia idea... “No. Mica ha fatto più di trentasei...

A tu per tu

...con Joao Santos 15.10 - “Da quella partita contro la Svezia che non ha permesso all’Italia di andare al Mondiale ad oggi, Jorginho si è calato nella realtà della Nazionale e con Mancini c’è un grande feeling”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente del centrocampista del Chelsea e della Nazionale Italiana Jorginho,...

A tu per tu

...con Marchetti 14.10 - “Dovevamo assorbire il trauma dell’anno scorso. Quella finale contro il Verona ci ha fatto soffrire, non era facile smaltire l’essere arrivati a venti minuti dalla Serie A. In più giocare due partite con il mercato aperto non è stato positivo. Ma ora il Cittadella ha ritrovato i suoi...

A tu per tu

...con Giaretta 13.10 - “L’allenatore ha dato le dimissioni, noi non lo avremmo cambiato. Andiamo avanti con il suo assistente, in futuro potrà essere un buonissimo allenatore. È la soluzione ideale”. Così a TuttoMercatoWeb il ds del Cska Sofia, Cristiano Giaretta. Aveva contattato Cosmi? “No. Mai chiamato...

A tu per tu

...con Dellas 12.10 - “L’allenatore ha deciso di stravolgere la squadra, non si sa come si presenterà. Non ci sono più speranze di andare avanti nella competizione e quindi il Ct vorrà provare delle novità”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex difensore della Roma, Traïanos Dellas sulla nazionale greca, che questa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510