VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Chi è attualmente il numero nove più forte del mondo?
  Harry Kane
  Mauro Icardi
  Gonzalo Higuain
  Robert Lewandowski
  Romelu Lukaku
  Luis Suarez
  Edinson Cavani
  Alvaro Morata
  Edin Dzeko

A tu per tu

...con Corchia

"Futuro? La serie A mi piace, ora sono maturo. Curioso di lavorare con Bielsa. Balotelli rinato, Nizza in alto grazie a lui. Mbappé, che forza..."
10.05.2017 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 10325 volte

L'Italia nel sangue e magari anche nel futuro. Sebastien Corchia uno dei punti di riferimento del Lille. E il futuro, chissà. "È stata una stagione difficile, perché ci aspettavamo di giocare per l'Europa come la scorsa stagione quando abbiamo finito quinti. Invece l'annata è stata sofferta. Ma apprendi anche dai momenti un po' negativi", dice a TuttoMercatoWeb il difensore del Lille.

Futuro: dove si vede?
"Ho un anno di contratto, ci sono dei negoziati con la società. Ci pensa il mio procuratore. Prossimo anno avremo un nuovo allenatore, Bielsa. Sarei anche curioso di lavorare con lui. Vedremo. Tutto è possibile".

È arrivato in Nazionale...
"Sono orgoglioso di far parte della Nazionale Francese. Era il mio sogno da quando ero il capitano dell'Under 21. Ora ho 26 anni, si dice che sia l'età migliore per un calciatore. Voglio ottenere il massimo e magari giocare le competizioni europee".

Magari con una squadra italiana...
"Ho 26 anni e ho giocato tante partite in Ligue1, per cui non escludo un passaggio ad un altro campionato e sono sempre lusingato quando sento l'interesse di altri grandi club. Per me è la prova che altre persone apprezzano le mie prestazioni. Al momento sono concentrato solo sulle partite che rimangono per terminare il più in alto possibile in classifica con il Lille".

Il suo nome spesso è accostato a Torino e Roma.
"Si. Ho sentito parlare dell'interesse dei club italiani, ma davvero non so cosa succederà. La Serie A è ovviamente un campionato interessante e di ottimo livello".

Al centro del mercato anche Mbappé del Monaco. Ma è davvero così forte?
"È molto bravo. Lo conosco da piccolo, abbiamo giocato nella stessa squadra a quattordici anni. Davvero, è molto bravo. Anche fuori dal campo si comporta da professionista. Poi anche in Nazionale fa davvero bene, farà una grande carriera".

Un campionato di grande livello per il Monaco.
"Ha fatto concorrenza al PSG, questo dimostra che hanno fatto qualcosa di straordinario. Il PSG ha perso dei punti per strada".

E il rinato Balotelli?
"Che stagione. Davvero. È stato bravo. Se il Nizza è terzo lo deve anche a lui".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie A tu per tu
...con Accardi 18.02 - A movimentare uno scialbo gennaio ci ha pensato Beppe Accardi. Tutta colpa della Juventus e di Mino Raiola, almeno così pare. Perché i bianconeri hanno ingaggiato Leandro Fernandes dal PSV, un calciatore il cui mandato apparteneva ad Accardi, che parla a TuttoMercatoWeb con un occhio...

A tu per tu

...con Gerolin 17.02 - “Cinque anni da calciatore a Udine, sei alla Roma. In bianconero ho esordito, poi l’approdo in giallorosso dove ho vissuto anni che mi hanno formato come calciatore e come uomo”. Parla a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo dell’Udinese, Manuel Gerolin che ha indossato la maglia...

A tu per tu

...con Giammarioli 16.02 - “Arriviamo alla partita con la serenità di sempre. Serenità che è stata da sempre la nostra forza, in particolare del mister e del suo staff”. Parla così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo della Cremonese, Stefano Giammarioli in vista della sfida di questa sera al Bari. Serenità...

A tu per tu

...con Bianchi 15.02 - "L'Atalanta sta facendo un grande lavoro, davvero. Complimenti a tutti, dall’allenatore a tutta la struttura societaria”. Parla a TuttoMercatoWeb Rolando Bianchi, ex attaccante della Dea, dove ha anche mosso i primi passi nel settore giovanile. Per l’Atalanta un lavoro che parte...

A tu per tu

...con Stellone 14.02 - “All’inizio dell’anno avevo detto che per la promozione diretta visto l’organico le favorite erano Palermo, Empoli e Frosinone e stanno rispettando, al di là di qualche eventuale passo falso, le aspettative”. Così a TuttoMercatoWeb Roberto Stellone sul campionato di Serie B. Piccolo...

A tu per tu

...con De Fanti 13.02 - “La Juve sta incontrando il Tottenham nel suo momento migliore, lo ha dichiarato anche Pochettino che è un momento brillantissimo per la sua squadra”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato esperto di calcio inglese, Roberto De Fanti. Pregi e difetti del Tottenham? “Beh,...

A tu per tu

...con Lupo 12.02 - “Dimentichiamo il 4-0 e riprendiamo il cammino interrotto ad Empoli, dove siamo incappati in una giornata storta. Dobbiamo ritrovare lo spirito del girone d’andata e anche in fretta. E in questo senso ho visto la squadra lavorare molto bene”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo...

A tu per tu

...con A.Canovi 11.02 - “La Roma non deve sottovalutare il Benevento, l’obiettivo sono sempre i tre punti. I campani hanno fatto un mercato di un certo tipo per fare un girone di ritorno dignitoso: la Serie A ha temi tecnici differenti rispetto alla B, ma avrei programmato già per la serie cadetta”. Cosi...

A tu per tu

...con Bonato 10.02 - “Sapendo delle problematiche finanziarie di Inter, Milan e Roma e degli organici già completi di Lazio e Juventus, era normale aspettarsi un mercato blando”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex ds di Sassuolo e Udinese, Nereo Bonato. Ci sono stati movimenti nelle zone basse... “Il Crotone...

A tu per tu

...con Lucescu 09.02 - "C'è sempre stata una grande rivalità tra Fiorentina e Juve, le motivazioni viola saranno altissime. Stasera mi aspetto una partita equilibrata". Così a TuttoMercatoWeb l’ex allenatore di Inter e Shakhtar e oggi CT della Turchia, Mircea Lucescu, fa le carte alla partita di questa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.