HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Cornacini

“Malcom, la Roma e Il Barcellona: ecco tutta la verità. Non dovevano esserci altri intermediari... C’era anche l’Inter, bravo Ausilio. Strefezza, la Cremonese per diventare grande. Cassini lascerà l’Amiens. Juve, che colpo CR7...”
27.07.2018 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 8779 volte

Malcom dal Bordeaux alla Roma. Anzi, al Barcellona. Cosa è successo nella trattativa che avrebbe dovuto portare l’attaccante brasiliano in giallorosso?
“Il Barcellona è il Barcellona... Quando arriva una chiamata del genere non si può dire di no”, dice a TuttoMercatoWeb Leonardo Cornacini, agente della Elenko, società che gestisce Malcom.

Però sembrava destinato alla Roma...
“La trattativa dal Barça è stata fatta direttamente con Fernando Garcia, l’unica persona autorizzata a parlare del giocatore che in Italia, per l’operazione con la Roma, era rappresentato anche da Federico Pastorello. Oltre loro due in questa operazione non dovevano esserci altri intermediari e invece c’è stata un po’ di confusione”.

La Roma aveva diramato un comunicato facendo riferimento ad un “accordo di massima”...
“Il Barcellona, al contrario della Roma, più che raggiungere un accordo di massima, ha raggiunto quello definitivo”.

C’era anche l’Inter?
“Aveva mostrato interesse. La trattativa però non era fattibile per determinate situazioni. Ma ci tengo a dire che il direttore sportivo Piero Ausilio si è comportato molto bene”.

Il Barça è una grande occasione.
“Ha le qualità per giocare in qualsiasi squadra. Fernando Garcia è stata bravo e ha preso la migliore decisione per il ragazzo”.

Strefezza riparte dalla Cremonese. Lui, con Malcom, ha condiviso l’esperienza in Brasile.
“Ha grandi qualità. Abbiamo rinnovato con la SPAL, la Cremonese ha deciso di puntare su di lui per questa stagione e sono sicuro che farà bene. Gabriel ha giocato insieme a Malcom nel Corinthians, sono grandi amici. La Cremonese può rappresentare un grande trampolino, il ragazzo può diventare da Serie A”.

Cassini?
“Lascerà l’Amiens in prestito per fare esperienza e acquisire maggiore continuità. È un ragazzo che ha bisogno di giocare, prenderemo in esame la soluzione più giusta”.

Il colpo dalla B alla A: La Gumina all’Empoli per nove milioni. Lei lo ha gestito qualche anno fa...
“L’ho visto tre anni fa quando sono arrivato a Palermo con Cassini. Lo vedevo giocare contro difensori importanti, avevamo iniziato a lavorare facendo cose positive. Poi ho perso il calciatore perché il Palermo non voleva rinnovargli il contratto. Ma gli voglio bene. Sono contento che abbia scelto Claudio Vigorelli, un ottimo professionista. E Nino presto sarà uno degli attaccanti della Nazionale”.

CR7 alla Juve: da fuori, come l’ha vista?
“La Juve è sempre la Juve. Lavora bene, fa le cose con programmazione. I calciatori vogliono vestire bianconero. La Juventus è ancora la più forte in Italia, in Europa invece dico Barcellona. E il Real Madrid rimane sempre di grande livello. Vincere la Champions è sempre complicato, la Juve con CR7 è più competitiva”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Legrottaglie 18.12 - “Bologna-Milan è importantissima per entrambe. I rossoneri hanno classifica e calendario dalla loro. Possono staccare punti di vantaggio verso i propri rivali. Al di là della crisi in Europa, il Milan è nella giusta posizione di classifica”. Così a TuttoMercatoWeb il doppio ex della...

A tu per tu

...con Martorelli 17.12 - “Il Napoli aveva un girone molto complicato, è uscito dalla Champions facendo una brutta partita a Liverpool. Se gli azzurri avessero portato a casa la partita giocata a Parigi avrebbero fatto un percorso diverso. A Liverpool il Napoli non ha disputato la sua miglior partita”. Così...

A tu per tu

...con Canovi 16.12 - “Che qualcosa non vada mi sembra ovvio...”. Così sul momento della Roma l’agente Dario Canovi. Avvocato, cosa non funziona? “Onestamente non riesco a capirlo”. Monchi ha fallito? “Dipende sempre dalla politica societaria. Se la politica è quella di autofinanziarsi allora...

A tu per tu

...con Amoruso 15.12 - “Il derby per il Torino è la partita dell’anno, sentita dalla tifoseria e da tutto l’ambiente. Le tensioni sono notevoli. Per la Juve invece è una partita come tutte le altre, non è vissuta con le ansie della gente del Toro”. Così a TuttoMercatoWeb il doppio ex di Juventus e Torino,...

A tu per tu

...con Marchetti 14.12 - “L’Ascoli è forte, ha voglia di riscatto. Sarà una partita difficile, importante. Dare continuità ci proietterebbe in alto, vogliamo fare bene”. Così a TuttoMercatoWeb il dg del Cittadella, Stefano Marchetti, in vista della partita contro l’Ascoli. Mercato: che farete a gennaio? “Questa...

A tu per tu

...con Modesto 13.12 - “Siamo abituati a giocare partite importanti, avremo lo stadio tutto pieno. È una partita da dentro o fuori, vogliamo fare bene”. A TuttoMercatoWeb parole firmate Francois Modesto, capo scout dell’Olympiacos, in vista della partita di questa sera contro il Milan. Per lei è una...

A tu per tu

...con Lupo 12.12 - “La Juventus, quest’anno in particolare, affronta tutte le partite col giusto piglio e senza considerarle facile o difficili”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo. Lo Young Boys è avversario abbordabile. “Rappresenta un campionato più piccolo,...

A tu per tu

...con Ravanelli 11.12 - “Il Napoli dovrà cercare di fare la partita e non farsi sovrastare dal Liverpool. Servirà essere impeccabili, credo che sia nelle corde del Napoli sbancare Anfield. Gli azzurri potranno fare un brutto scherzetto al Liverpool”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex attaccante di - tra le altre...

A tu per tu

...con A.Canovi 10.12 - “Ibrahimovic al Milan, sarebbe un’operazione simile a quella che la società rossonera ha già fatto con Beckham. Malgrado le complicazioni delle ultime ore, non sarebbe male la coppia Ibra-Higuain”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Alessandro Canovi. Nome altisonante,...

A tu per tu

...con Novellino 09.12 - “Milan-Torino? Sono legato, ovviamente, ai granata. Ma io tifo Gattuso”. Così a TuttoMercatoWeb il doppio ex di Milan-Torino, Walter Novellino. “Ho grande affetto per il Toro. Però - continua Novellino - sono contento per Gattuso, il Milan sta dimostrando tutto il suo valore”. I...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->