Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con D’Amico

...con D’AmicoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Balti Touati/PhotoViews
lunedì 14 gennaio 2019 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Mercato, si lavora per giugno. Wanda Nara? No comment... io so come mi comporto da trent’anni. Agenti, ok l’albo ma ci sia tutela. Giusto chiudere il 31 gennaio. Milan, mi fido di Gattuso”

“Chi non ha bisogno si muove per giugno, gli altri invece cercano di rinforzarsi per raggiungere gli obiettivi di riferimento”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente Andrea D’Amico fotografa la sessione di calciomercato in corso.

Tutti a lavoro per la prossima stagione. L’Inter prova a chiudere per Godin, la Juve ha in pugno Ramsey.
“Per quanto riguarda l’Inter Godin mi sembra un buon giocatore, esperto. Con una situazione economica di trasferimento favorevole. Ramsey pure. Mi sembrano due ottime operazioni”

Caos Inter, Wanda Nara e i social network. E intanto si tratta il rinnovo di Icardi.
“Preferisco non commentare. Io so come mi comporto io da trent’anni e di che formazione c’è bisogno”.

Per gli agenti torna l’esame. Favorevole?
“In trent’anni ho visto tanti cambiamenti. Questo è positivo. Però ci sono degli aspetti che non sono corretti”.

Ad esempio?
“Quando torna l’albo c’è da capire in base a cosa siamo regolati perché c’è una sentenza che dice che siamo lavoratori autonomi. Quando non veniamo pagati dalle società non è giusto che non vengano messe in conto le esposizioni nei confronti degli agenti. È giusto che ci vengano riconosciuti anche dei diritti”.

Chiusura del mercato al 31 gennaio. E nuova location. Come la vede?
“Giusto chiudere il mercato fine gennaio. Sarebbe stato autolesionista chiuderlo prima, un po’ come accaduto in estate. Abbiamo chiuso il mercato con la difficoltà che se fossero arrivate richieste per i calciatori poi questi non sarebbero potuti essere rimpiazzati”.

È un mercato condizionato anche dal fair play finanziario.
“Così com’è non va bene, dice bene Boban. Chi vuol mettere soldi freschi anche se non ha importanza deve poterlo fare. Altrimenti le grandi restano grandi e le piccole restano piccole”.

Il fair play finanziario è un limite anche per il Milan. Gattuso si aspetta rinforzi...
“Il Milan è stato sfortunato per via degli infortuni di Bonaventura e Biglia. Rino ha fatto miracoli. Sono sicuro che i rossoneri cercheranno di rafforzare la squadra. Sono curioso di vedere Paquetà. Ho fiducia in questo Milan, sia per quanto riguarda la conduzione tecnica che societaria”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000