Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Delio Rossi

...con Delio RossiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 29 settembre 2019 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Milan, a volte il mercato non aiuta. Fiorentina, 3-5-2 con Ribery e Chiesa al top. Palermo, giocando saremmo andati in A. E ora...”

“Paradossalmente contro il Torino il Milan ha giocato una buona partita. Giampaolo ha ottenuto risultati giocando in una certa maniera, durante la campagna acquisti come molte volte succede magari qualche giocatore non è arrivato”. Così a TuttoMercatoWeb Delio Rossi in vista della partita di questa sera tra Milan e Fiorentina.

Anche la squadra viola è andata un po’ a rilento...
“È partita un po’ a rilento, ma sembra che stia trovando il bandolo della matassa. Chiesa e Ribery si esaltano nel 3-5-2, possono fare bene “.

Che succede al Milan?
“Siamo all’inizio. Nel calcio arrivi o non arrivi. Centri gli obiettivi o non li centri. Oggi il Milan ha altre squadre davanti, la Fiorentina invece non credo pensi al quarto posto o grandi obiettivi nell’immediato”.

Chi poteva centrare un grande obiettivo l’anno scorso era il Palermo. Poi sono subentrate altre situazioni.
“Avevamo buone chance di vincere. Purtroppo ci sono stati dei problemi societari.... avrei preferito giocarmela sul campo. Se doveva fallire o non ci facevano giocare oppure non iscrivevano la società all’inizio”.

Tuttolomondo e Lucchesi non sembravano dare grandi garanzie...
“Non li ho conosciuti. Li ho visti due volte al campo, non so cosa sia potuto succedere. Io ero stato chiamato da Foschi per centrare la promozione. Purtroppo ci sono state altre situazioni. Non so cosa sia successo, ho pensato solo al campo”.

Mister, e ora? Pronto a ricominciare?
“Si, certo. Non ho mai fatto un problema di categoria. Neanche di paesi. Faccio l’allenatore, non aspetto che il lavoro arrivi sotto sotto casa. Chiaramente devo trovare il progetto giusto”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000