Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Delio Rossi

...con Delio RossiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 11 luglio 2020 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Juve, stasera puoi rialzarti. Ma l’Atalanta ha tutto per sognare. Lazio completamente diversa... il campionato è un’incognita. Milan, bravo Pioli. Roma, prendi Cavani”

“Quello di stasera è uno scontro importante, l’Atalanta è la squadra più in forma del campionato”. Così a TuttoMercatoWeb Delio Rossi in vista della partita tra Atalanta e Juventus di questa sera.

Come finirà stasera?
“È una partita dove la Juve ha tutte le carte in regola per riuscire a rialzarsi dalla batosta subita contro il Milan. E l’Atalanta ha motivo per sognare, nessuno le chiede niente. È un’occasione importante”.

L’Atalanta insieme a Milan e Verona è la squadra più in forma dopo il lockdown. Come lo spiega?
“Hanno le idee chiare. E hanno lavorato bene”.

La Juve è reduce da una sconfitta sorprendente.
“Dalla Juve non te l’aspetti. Ma ci sono anche altre squadre, ad esempio la Lazio è la figlia di quella che abbiamo lasciato prima del lockdown. Quello che è successo non era preventivabile, in più non c’è una storia di quello che è accaduto. È tutto un’incognita”.

Il Milan sembra rinato.
“È merito dell’allenatore e del lavoro svolto. Il Milan è in salute, brillante. A differenza di altri. La Juve però l’altra corla l’ho vista meglio rispetto alle altre partite, ma è durata cinquanta minuti”.

La Roma pensa a un suo ex pupillo. Edinson Cavani.
“L’ho cresciuto, gli voglio bene. È un grande calciatore. Se ha le motivazioni giuste - e su questo non ho dubbi - è ancora uno dei migliori attaccanti”.

Mister, perché si trova all’estero?
“Per lavoro e per diletto. Ci sono state delle chiacchiere. Vediamo”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000