VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

A tu per tu

...con Di Campli

“PSG, l’emiro mandi via Al Khelaifi! Il nuovo tecnico sarà quello che costa di più. Spazzato come un granello di sabbia, ma la dignità non si compra. E ora conta il futuro dei miei calciatori. Chievo-Fabbro, i retroscena. Rolando-Palermo...”
11.04.2018 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 7302 volte

La separazione da Marco Verratti un sofferto incidente di percorso, poi il ritorno da protagonista nel calciomercato. “La botta è stata tremenda, ma è importante mantenere alta la dignità, quella non si compra. E ora conta solo il presente e il futuro dei miei calciatori”, dice a TuttoMercatoWeb l’agente Donato Di Campli.

Di Campli, partiamo dal PSG? Che fallimento in Champions...
“Ritengo che cinquecento milioni per vincere il campionato delle marionette siano davvero troppi. Dovrebbero andare a casa tutti”.

Si spieghi meglio...
“Il PSG dovrebbe rifondare, lo dicono i risultati in campo europeo. L’emiro a mio parere dovrebbe mandare Nasser Al Khelaifi a calci nel sedere a casa”.

La sensazione: chi sarà il nuovo allenatore del PSG?
“Quello che costa di più. Indipendentemente dalla persona e dai risultati”.

Dalle sue parole si percepisce astio.
“No. Nessun astio. Però è anche la rabbia di una persona che è stata spazzata via come un granello di sabbia da qualcuno che può anche avere tutti i soldi del mondo ma a cui vorrei ricordare che la dignità non si compra”.

Ha guidato il PSG, potrebbe andare al Chelsea. Laurent Blanc, per il dopo Conte, come lo vede?
“È un gentleman, una persona molto seria”.

Non solo il PSG. Deve rifondare pure il calcio italiano. Cercasi commissario tecnico per la Nazionale...
“In questo momento si sta facendo una buona cernita. I candidati per la Nazionale Italiana sono tutti di primissimo piano, ma sarei soddisfatto anche se restasse Di Biagio. Siamo incamminati verso una buona strada, rifondare non si fa dalla sera alla mattina. Comunque ci vorrebbero più italiani in campo”.

Intanto un italiano, giovane e bravo, lo ha portato lei - insieme al lavoro dei suoi collaboratori - al Chievo. Michael Fabbro, che sarà gialloblù da luglio a parametro zero.
“Tutto è nato subito dopo gennaio, parliamo di un giocatore con un background importante. Sta trovando poco spazio per scelte societarie, anche se al Bassano dicono di no. Io dico le cose senza peli sulla lingua, poi sarà il tempo a stabilire la verità”.

Che mercato si aspetta in estate?
“Ci vorrà un mercato finanziariamente costruttivo. L’unica società che può decidere cosa fare in tutto e per tutto è la Juventus”.

Juve che lavora anche con i giovani per il futuro. Vedi Favilli.
“C’è già un accordo di massima con la Juventus, a fine stagione vedremo con il club. Quest’anno è stato sfortunato, l’infortunio lo definirei una iattura. Ormai però il periodo buio è passato. Sta recuperando, senza forzare i tempi. Mi auguro che l’Ascoli si salvi, lo merita”.

Orsolini?
“Il prossimo sarà uno dei punti di forza del Bologna. E per il futuro, magari, anche per la Nazionale”.

Il Palermo riscatterà Rolando dalla Sampdoria?
“Si sta rivelando un bel giocatore, il riscatto è una possibilità. C’è la volontà di proseguire insieme. Ma vedremo anche cosa accadrà con la Sampdoria, che lo tiene d’occhio”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Antonini 26.04 - “Per come ha abituato la Roma questo 5-2 fa anche ben sperare, ma non dovrà prendere gol. E con un Salah così ispirato sarà dura”. A TuttoMercatoWeb parla l’ex difensore del Milan, oggi agente, Luca Antonini. La sconfitta è colpa di Di Francesco? “Qualcosa rispetto a quanto fatto...

A tu per tu

...con Bisoli 25.04 - “Abbiamo festeggiato. È stato il coronamento di un percorso lungo: abbiamo gioito, vincere i campionati non è facile. Anzi, tutt’altro”. Sorride e festeggia l’allenatore del Padova, Pierpaolo Bisoli, per la promozione della sua squadra in serie B. “Ho avuto a che fare con un grandissimo...

A tu per tu

...con Bonato 24.04 - “Ora il Napoli deve crederci, anche perché la Juve ha un calendario più difficile. Per gli azzurri è un sogno, devono inseguirlo”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex ds di Sassuolo e Udinese, Nereo Bonato. Che succede alla Juve? “Un momento di difficoltà può capitare. L’infortunio di...

A tu per tu

...con Corsi 23.04 - “Siamo tutti molto concentrati, i ragazzi hanno tanto entusiasmo per giocarla. Da sempre abbiamo considerato la partita contro il Frosinone uno spartiacque per il finale. E poi possiamo misurarci contro una delle favorite del torneo: all’andata sembrava avessero qualcosa in più di...

A tu per tu

...con Marino 22.04 - “È una partita apertissima, la Juve ha a disposizione due risultati; il Napoli uno solo per alimentare le speranze di Scudetto”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex dg del Napoli, Pierpaolo Marino in vista della super sfida di questa sera. La Juve però parte favorita... “Sono partite...

A tu per tu

...con Baroni 21.04 - “Mi documento, guardo partite. Quando si è fuori l’unica cosa che conta è aggiornarsi per non farsi trovare impreparati”. Marco Baroni, archiviato l’esonero dal Benevento, guarda avanti ed è pronto per una nuova avventura. Intanto parla a TuttoMercatoWeb. Stasera c’è Milan-Benevento....

A tu per tu

...con Merkel 20.04 - L’Italia nel cuore. Alexander Merkel il calcio italiano non l’ha mai dimenticato. Il centrocampista dell’Admira Wacker - assistito per l’Italia da FTA Agency di Alfonso Marotta e Luca Grippo - si gode il momento positivo della sua squadra. Con un occhio al mercato che verrà. Siamo...

A tu per tu

...con Stellone 19.04 - “La Roma contro il Barcellona ha giocato una partita incredibile ad alta intensità, la prestazione è stata straordinaria. Il risultato è storico perché ha ribaltato ogni pronostico”. Cosi a TuttoMercatoWeb sull’impresa giallorossa contro il Barça in Champions League, Roberto Stellone. E...

A tu per tu

...con Bertotto 18.04 - “Nove sconfitte di fila sono un segnale preoccupante. Un segnale che qualcosa non va”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex capitano dell’Udinese, Valerio Bertotto, sul momento negativo dei bianconeri. Vista da fuori: che succede all’Udinese? “Bisognerebbe stare dentro la realtà per comprendere...

A tu per tu

...con Bentancur 17.04 - Tanto mercato per Abel Hernandez e Lucas Torreira in estate. “Per Abel, che è un ragazzo maturato e cresciuto in fretta, abbiamo delle richieste dall’Inghilterra. Ma l’Italia il ragazzo l’ha nel cuore, infatti mi ha chiesto le squadre interessate”, dice a TuttoMercatoWeb l’agente...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.