HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

A tu per tu

...con Fabiani

“Stasera non è ultima spiaggia per Colantuono. Spezia intelaiatura importante. Serie B, che campionato! Bernardini-Novara, non lo so...ma abbiamo preso Monaco. Eddahri idea per il prossimo anno”
23.02.2018 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 7339 volte
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

Spezia-Salernitana decisiva per la panchina di Stefano Colantuono? “Assolutamente no. Nella maniera più assoluta...”, garantisce a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo granata, Angelo Fabiani. “Abbiamo investito su di lui - prosegue Fabiani - facendogli un contratto pluriennale e poi sta facendo un lavoro importante. Stiamo recuperando determinati equilibri, la squadra esprime un gioco importante ma raccoglie meno rispetto a quanto prodotto in campo”.

Il messaggio sembra chiaro: Colantuono non rischia.
“Un allenatore si dovrebbe giudicare dell’espressione di gioco della squadra. E il lavoro di Colantuono è di primaria importanza Non pensiamo assolutamente ad un cambio e già parlandone si fa un torto al tecnico”.

E lo Spezia?
“Lo Spezia ha un’intelaiatura importante, è una squadra agguerrita che aspetta il momento giusto per colpire. È una squadra pericolosa sulle palle inattive, si fa fatica a trovare dei punti deboli. Ma in serie B se hai le palle vai in guerra, altrimenti no...”.

La Salernitana e il mercato di gennaio: il bilancio?
“Abbiamo fatto alcune uscite, per esempio Perico che non giocava da settembre e Rodriguez che non era considerato un titolare cosi come Alex alla Pro Vercelli. Abbiamo preso Casasola e Monaco, avremmo voluto prendere un centrocampista ma il mercato non ha offerto nulla. Quando le cose non vanno bene però è vero tutto il contrario di tutto”.

Direttore, prova superata per Eddahri?
“Come tutte le squadre iniziamo a programmare la prossima stagione. Ci sembra un buon profilo ma non per questa stagione perché non possiamo più tesserare svincolati. Eventualmente potrebbe essere un’idea per il prossimo anno”.

Bernardini ha firmato con il Novara. Come lo sostituirete?
“Che ha firmato con il Novara me lo state dicendo voi... Abbiamo comunque preso un giocatore importante come Monaco”.

Serie B: campionato altalenante per tante. Come lo vede?
“È un campionato tutto da scrivere in alto e in basso. Ci sono squadre attrezzate e società che hanno preso il paracadute e quindi possono permettersi investimenti. Non andare in serie A per queste rappresenterebbe un fallimento, per le altre c’è da battagliare. Non è facile giocare contro l’ultima della classe, la B è un campionato strano. Chi corre di più e ha più fame spesso e volentieri porta via il risultato a discapito di chi magari si sente giocatore senza dimostrarlo sul campo”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Gerolin 23.05 - “Il bilancio non può sicuramente essere positivo, abbiamo raddrizzato la barca soltanto alla fine. Undici sconfitte consecutive ci dicono che abbiamo sbagliato qualcosa, avremmo dovuto prestare più attenzione”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo dell’Udinese, Manuel Gerolin. Numeri...

A tu per tu

...con Sorrentino 22.05 - Una stagione faticosa, difficile. Ma alla fine ciò che conta è il risultato. E anche quest’anno il Chievo Verona ha portato a casa la salvezza. Uno dei protagonisti della permanenza del Chievo in Serie A è stato ancora una volta Stefano Sorrentino. Una certezza tra i pali. Esperienza...

A tu per tu

...con Salerno 21.05 - “Ho sempre ammirato Buffon, un portiere fuori dal comune. Psg? Credo che smetterà”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo di - tra le altre - Leeds, Watford, Cagliari e Palermo, Nicola Salerno. Scudetto alla Juve: cosa è mancato al Napoli? “Il gap si è abbassato. Il Napoli...

A tu per tu

...con Tesser 20.05 - “Siamo arrivati fino all’ultima giornata per decidere la salvezza, questo è un segnale nell’interesse del campionato”. Così a TuttoMercatoWeb Attilio Tesser a proposito della giornata di oggi che sancirà gli ultimi verdetti della serie A. Sulla carta per il Crotone è assai complicata... “Chiaro,...

A tu per tu

...con Galli 19.05 - “Mancini mi piace, con me si sfonda una porta aperta. È uno dei tecnici più adatti alla Nazionale”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente Beppe Galli a proposito del nuovo allenatore della Nazionale Italiana. Come far partire il nuovo ciclo azzurro? “Dando più fiducia ai giovani. Facendoli...

A tu per tu

...con Perinetti 18.05 - “Per noi è stato un campionato dove siamo stati protagonisti di un’impresa. L’inizio è stato difficile, bravo Ballardini a svegliare i ragazzi e brava la società ad averlo messo nelle giuste condizioni”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore generale del Genoa, Giorgio Perinetti a proposito...

A tu per tu

...con Ursino 17.05 - Missione impossibile, a caccia di un’altra impresa. Perché al Crotone le cose facili non vanno di moda. La sfida al Napoli per ottenere la salvezza e scrivere un’altra pagina di storia. La squadra di Zenga ci proverà. “Dobbiamo fare il nostro dovere, poi vedremo alla fine che cosa...

A tu per tu

...con Sannino 16.05 - “Sarri e lo scudetto del Napoli perso in hotel a Firenze? Quando c’è un campionato e si conoscono già le date devi mettere in preventivo che puoi giocare prima o dopo un’altra squadra in lotta per i tuoi stessi obiettivi”. Cosi a TuttoMercatoWeb Giuseppe Sannino a proposito della...

A tu per tu

...con Vagnati  15.05 - “Rischiamo ancora in tanti, ognuno deve giocare per ottenere un risultato positivo e quindi la vittoria. Chi ha qualche punto in meno è messo peggio. Noi dobbiamo scendere in campo senza pensare al Crotone, al Cagliari o ad altre squadre. Ad inizio anno avremmo firmato per giocarci...

A tu per tu

...con Meluso 14.05 - “Più passa il tempo più prendiamo coscienza della grande impresa che abbiamo fatto, quando si vince succede perché funzionano tutte le componenti. Interne ed esterne. I tifosi ci hanno aiutato, tutto l’ambiente è stato equilibrato anche nei momenti di difficoltà. Se non ci fosse stato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy