HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Fabiani

“Attrezzati per un bel campionato. Salernitana, tutti insieme per un sogno. Presto i veri Jallow e Djuric. Aspettiamo Di Gennaro. Caos Serie B? Giusto rispettare le regole”
30.11.2018 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 5609 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

“La squadra è attrezzata per fare un campionato di medio alta classifica, abbiamo fatto a volte abbastanza bene e altre volte meno bene. Mi auguro che quei calciatori che dovrebbero farci fare il salto di qualità riescano a trovare la propria dimensione pur sapendo che non è facile arrivare il primo anno e fare subito grande cose. Se succederà questo però, potremo toglierci delle soddisfazioni”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo della Salernitana, Angelo Fabiani.

Mercato: che farete a gennaio?
“Ancora non si è visto il vero Jallow, così come il vero Djuric. I rinforzi li abbiamo in casa. Stiamo recuperando Rosina. Di Gennaro viene da un periodo di inattività e sconta sempre qualche problema. Non c’è nulla da fare in vista di gennaio. La Salernitana ha due squadre: chi gioca non fa rimpiangere chi sta in panchina e viceversa”.

Pronti per il Cittadella, direttore?
“È una partita difficilissima sotto tutti i punti di vista. Rientrare nel clima campionato dopo venti giorni non è facile. Mi auguro che chi scende in campo sappia interpretare la partita nel migliore dei modi”.

La classifica, al momento, vi sorride.
“Non bisogna pensare alla classifica, ma a pedalare e onorare al meglio il centenario della Salernitana. Ci teniamo tutti. Abbiamo fatto sforzi per alzare l’asticella, facciamoci un esame di coscienza e diamo il massimo”

Vi aspettate una maggiore risposta dai tifosi?
“Lo zoccolo duro è sempre presente. Anzi, bisogna fargli un plauso. C’è grande partecipazione. Ognuno dei nostri tifosi sta cullando un sogno in religioso silenzio. Sta a noi fare si che questo sogno si possa trasformare in realtà”.

E voi, quanto ci credete nel sogno Serie A?
“Noi dobbiamo lavorare per la Salernitana. Non è che la Salernitana sia a disposizione di Fabiani o dei calciatori... dobbiamo essere professionisti in campo e fuori. Mettiamocela tutta. Poi a fine anno tireremo le somme”.

È stato un anno particolare per la Serie B. Come avete vissuto il caos sul format?
“Sempre con la massima serenità. Non spetta a noi entrare nella politica federale. Tutte le società devono assoggettarsi alle regole. Dispiace non vedere squadre come Bari, Avellino e Cesena però l’istituto del ripescaggio non è un diritto ma un’esigenza delle rispettive leghe”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Delio Rossi 23.02 - “La partita è stata giocata al di sotto delle potenzialità della Juve. La differenza l’hanno fatta i calci piazzati, non è stata una grande prestazione per i bianconeri ma mettere alla gogna Allegri mi sembra esagerato”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex allenatore di - tra le altre - Lazio,...

A tu per tu

...con Foggia 22.02 - Inizio in sordina, poi la ripresa. Ad inizio anno il Benevento era stato etichettato come una delusione, adesso la squadra di Bucchi ha ripreso il cammino. “Non parlerei di delusione. Dall’esterno può anche essere vista così, ma se uno vede che abbiamo cambiato tanti calciatori e...

A tu per tu

...con Foschi 21.02 - Problemi con gli inglesi? Niente paura, ci pensa Rino Foschi. A gennaio il dirigente romagnolo era stato addirittura esonerato da improvvisati manager del pallone che avevano preso in mano il Palermo. Un Palermo che sotto la gestione inglese a cui Zamparini aveva ceduto la società...

A tu per tu

...con Lucescu 20.02 - “Quella di questa sera sarà una partita difficile: l’attacco della Juve contro la difesa dell’Atletico. I bianconeri sviluppano un grande gioco propositivo, i Colchoneros cercheranno di impedirgli di rendere proficue le trame offensive. Dall’Atletico mi aspetto tanto orgoglio, tanto...

A tu per tu

...con Galli 19.02 - “Piatek si è confermato anche al Milan, sta dimostrando di essere un attaccante importante”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Beppe Galli. Il Milan ha avuto ragione. Anche perché Higuain aveva voglia di cambiare aria. “Se un giocatore non è contento di stare in un...

A tu per tu

...con Vrenna 18.02 - “Cerchiamo un risultato importante che in casa non arriva da tempo. Le strisce positive ci sono anche se fatte di pareggi. Cerchiamo di affrontare la gara nel migliore dei modi”. Così a TuttoMercatoWeb il dg del Crotone, Raffaele Vrenna, in vista della partita di questa sera contro...

A tu per tu

...con Ventura 17.02 - “Ho visto tante partite, continuerò a vederle fino al 26 maggio. Speravo si affievolisse il sacro fuoco, invece ho ancora più rabbia di prima, voglio ricominciare”. Giampiero Ventura pronto a tornare in pista a fine stagione. L’ex ct della Nazionale che quest’anno ha guidato il Chievo...

A tu per tu

...con Valcareggi 16.02 - “L’Atalanta è la squadra del momento, dell’anno. Gioca bene, vince. Se va sotto rimonta con facilità. È un esempio per tutti, che si imita con difficoltà. Oggi l’Atalanta è un’eccellenza”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Furio Valcareggi. E Gattuso? “Gattuso è un...

A tu per tu

...con Capozucca 15.02 - Davide contro Golia. Ma il Frosinone a fare da sparring partner, questa sera contro la Juventus, non ci sta. “Dire che è una partita proibitiva è un luogo comune, pensare di andare a Torino credendo che sia facile non va bene. Sappiamo che incontriamo una squadra fortissima”, dice...

A tu per tu

...con Mandorlini 14.02 - “Dispiace per Icardi, ma è una presa di posizione della società che va accettata”. Così a TuttoMercatoWeb Andrea Mandorlini sul caso Mauro Icardi all’Inter. Per l’Inter è un momento complicato. “Da fuori è difficile giudicare, ma è evidente che qualcosa non vada. Dispiace. Ma...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510