Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Foggia

...con FoggiaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
lunedì 16 settembre 2019 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Stasera derby nel derby. Benevento, azzeriamo e ripartiamo. Puntiamo a campionato importante. Sau la trattativa più difficile. Mercato, nessun rimpianto. Fiorentina, che colpo Ribery!”

“Come tutti i derby è una partita che ha un sapore speciale. La settimana si vive in modo diverso, la Salernitana è una squadra differente rispetto all’anno scorso”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Benevento, Pasquale Foggia.

Della Salernitana lei è un ex.
“A Salerno ho condiviso un anno di lavoro, c’è una proprietà che conosco bene. È un derby nel derby”

L’anno scorso avete sfiorato la Serie A, quest’anno ci riprovate.
“Vogliamo fare un campionato importante. Abbiamo cercato di migliorare quanto di buono fatto già lo scorso anno. Ogni anno devi azzerare e ripartire, quello che hai fatto la settimana prima non conta. Sapevamo che dovevamo ripartire, lo avremmo fatto anche se il risultato fosse stato diverso”.

La trattativa più difficile?
“Sau. Perché arrivare ad un giocatore di quel livello in una gestione economica che deve essere equilibrata non è semplice. Ha 31 anni, più di cento gol in carriera. Si, è stata la trattativa più delicata”.

Rimpianti di mercato?
“No. Abbiamo raggiunto gli obiettivi prefissati, anche in maniera anticipata tranne Hetemaj che è arrivato l’ultimo giorno”.

Serie A: il colpo?
“Ribery alla Fiorentina. Anche come progetto. All’Inter sono arrivati Godin, Lukaku, Sanchez e tanti altri calciatori importanti con la garanzia Conte”.

Serie B: le squadre da battere?
“Cremonese, Empoli, Crotone. La Salernitana. Così come Chievo e Frosinone. Quest’anno la B è molto difficile”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000