Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Giorgio Perinetti

...con Giorgio PerinettiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
mercoledì 17 giugno 2020 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Ripartenza grande segnale. Milan, rimpiangi Gattuso: troppi ribaltoni. Juve-Dybala, sarà rinnovo. Mercato, un colpo per l’effetto domino”

“La ripartenza è un grande segnale, oggi la tocchiamo con mano. Il calcio ha ripreso, bello così. Si è ripartiti con semifinale e finale di Coppa Italia, dopo tre mesi non è certo possibile essere al massimo. Le squadre cresceranno partita dopo partita”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex dg del Genoa, Giorgio Perinetti, doppio ex di Juventus-Napoli che si giocherà stasera per la Coppa Italia.

E stasera che partita sarà?
“Novanta minuti sono già nelle gambe. In più c’è la tensione della finale. Sarà una partita godibile. Assisteremo ad una finale degna di essere tale”.

Gattuso ha conquistato tutti.
“Ha ripetuto quanto di positivo fatto già al Milan dove non avevano ritenuto sufficiente il suo lavoro. Ha rivitalizzato i calciatori che oggi non parlano più di lasciare il Napoli, ha fatto un grande lavoro. Non è solo carattere e temperamento, ma anche un ottimo allenatore. E ha migliorato le convinzioni di Insigne, Mertens e altri”.

Un rimpianto per il Milan?
“Visto come sta rispondendo in un ambiente diverso da quello che ha frequentato per anni probabilmente si. Gli andava data un’altra chance. Non è stato fatto. E il Milan continua a sperimentare. Si profila un ennesimo ribaltone, bisognerà vedere che risultati potranno dare persone che arrivano da fuori che pur conoscendo il calcio dovranno confrontarsi con dinamiche differenti”.

E la Juve?
“La solita Juventus... anche se non può essere al top dopo tre mesi. Ma è pur sempre una squadra di esperienza che sa gestire partite di questo livello”.

Oggi in bianconero tiene banco il rinnovo di Dybala.
“Credo che la Juventus voglia proseguire con Dybala. Rinnovare il contratto ad un calciatore importante nel pieno della sua maturità è sempre complesso. Dovremo abituarci a schermaglie solite. Ma mi aspetto che si arrivi al lieto fine”.

Che mercato sarà il prossimo?
“Nei tre mesi di fermo le società hanno avuto la possibilità di confrontarsi. Il calcio giocato dà ulteriori spunti. Il momento economico però non è brillante e porterà a tante riflessioni. Si parla di scambi, probabilmente sarà così. Ma basta un singolo movimento per scatenare un effetto domino”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000