Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Kharja

...con KharjaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
mercoledì 03 aprile 2019 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Icardi? Era meglio il calcio di prima...il mondo non si ferma intorno a lui. Spalletti sa quello che fa. Genoa, stasera tifo Inter. Sanabria? Sostituire Piatek è dura. E io...”

“Icardi? Era più bello il calcio di qualche anno fa quando queste situazioni non esistevano”. Così a TuttoMercatoWeb il doppio ex di Inter e Genoa, Houssine Kharja.

La situazione pare risolta. Ma l’altra volta lo sfogo di Spalletti aveva alimentato ulteriormente il caso.
“Icardi è un giocatore importante. Ma il mister ha fatto le sue scelte. Conosco Spalletti, so che fa le scelte per il bene della sua squadra. E poi...”.

E poi?
“Sembra che il mondo si fermi intorno a Icardi. Non è così. Queste storie prima non esistevano, uno andava in campo e pensava solo a giocare”.

Per stasera l’argentino è convocato. E dovrebbe giocare.
“Se Spalletti lo ha fatto ha le sue ragioni. Sa quello che fa. Questa storia andava risolta subito. Ora sta andando avanti per le lunghe: sembra più uno scherzo che una cosa seria”.

Chi l’eventuale dopo Spalletti?
“Di allenatori come Spalletti ce ne sono pochi. Ho avuto la fortuna di lavorare con lui, lo stimo tantissimo. Se vuole rimanere all’Inter è giusto che rimanga”.

La convivenza sembra forzata. Uno tra Icardi e Spalletti a fine anno potrebbe partire...
“Magari domani vanno a cena tutti e due e tutto passa. Nel calcio mai dire mai”.

E il Genoa?
“Ha perso Piatek ma sta facendo abbastanza bene. Affrontare il Genoa è sempre complicato per tutti. Il Grifone sta disputando un campionato tranquillo. A gennaio è arrivato Sanabria, in Spagna l’ho apprezzato. Ma rimpiazzare Piatek non è semplice”.

Per chi farà il tifo stasera?
“Beh, all’Inter una vittoria servirebbe di più”.

Kharja, cosa c’è nel suo futuro?
“Rifletto. Ho varie opportunità in diversi settori nel mondo del calcio. Qualcuno mi vedrebbe bene come allenatore, altri come manager. Sto ancora riflettendo”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000