Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Leonardo Semplici

...con Leonardo SempliciTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 10 ottobre 2020 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Inter, campagna acquisti top. Ma per lo Scudetto in pole c’è la Juve. Fiorentina costruita bene. Napoli, Petagna da Nazionale ma che colpo Osimhen! Io e il Genoa prima di Maran...”

“L’Inter ha fatto una campagna acquisti importante. Era già un’ottima squadra ed è stata completata anche nei ricambi”. Così a TuttoMercatoWeb Leonardo Semplici.

Scudetto: la favorita sulla carta?
“Rimane la Juventus. Ma l’Inter si è avvicinata. Quest’anno però si è mosso molto benne anche il Napoli. E poi c’è l’Atalanta che ha fatto un grande mercato, ormai ci ha abituato ad operare bene valorizzando al massimo i calciatori”.

E lei? Quanto è stato vicino alla panchina del Genoa prima del nuovo corso con Maran?
“Sono stato accostato a diverse panchine e mi fa piacere. Se n’era parlato, ma ci sono momenti in cui le cose vanno per il meglio e altri in cui devi aggiornarti e metterti in discussione. Sicuramente ho voglia di rientrare”.

A Firenze c’è un po’ di malumore...
“È stata fatta una buona squadra. La società ha confermato Iachini, perché ha ritenuto che avesse fatto bene. Il campionato è appena partito e ci sono tutti i mezzi per fare un buon campionato”.

A Iachini non è stato preso l’attaccante...
“Sono scelte. Avranno ponderato bene la cosa. E poi c’è anche Kouame che è un giocatore di grande prospettiva. Sulla carta gli attaccanti ci sono, poi bisognerà vedere quanto saranno efficienti. Con Callejón è stato fatto un grande colpo”

Neopromosse: come è stato il loro mercato?
“Avendo passato l’esperienza da neo promosso con la SPAL posso dire che il campionato è molto diverso. La rosa che vince
Il campionato di B magari è importante ma poi devi cambiare sei undicesimi. Direi che il Benevento ha operato molto bene, la partenza lo testimonia”.

Petagna al Napoli. Se lo aspettava?
“È un attaccante da Nazionale. Ha caratteristiche uniche per quanto riguarda il reparto offensivo. Ci sono bravi attaccanti, forse più di lui,ma non hanno le sue caratteristiche. Sta a lui crescere e sfruttare l’esperienza di Napoli. Spero che possa maturare ancora di più e farsi valere anche in Nazionale”.

Il colpo di questo mercato?
“Osimhen. Un acquisto importante. Anche a livello economico. Un grande acquisto”

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Juve, che differenza col Barcellona. Il movimento di mercato delle big
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000