HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Lucescu

“Juve, non puoi sbagliare. Milan, Calhanoglu farà anche gol. Roma, Under dimostrerà quanto vale. Vorrei vedere mio figlio Razvan in Serie A. La mia Turchia come l’Italia”
09.02.2018 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 7035 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"C'è sempre stata una grande rivalità tra Fiorentina e Juve, le motivazioni viola saranno altissime. Stasera mi aspetto una partita equilibrata". Così a TuttoMercatoWeb l’ex allenatore di Inter e Shakhtar e oggi CT della Turchia, Mircea Lucescu, fa le carte alla partita di questa sera tra Fiorentina e Juventus.

La Juve non può sbagliare...
"E direi. La Juve non può commettere passi falsi, altrimenti rischia di far prendere il largo al Napoli. Mi aspetto comunque un ambiente particolare".

Intanto tornare a sorridere il Milan, con Calhanoglu che sta dimostrando il suo valore.
"Ha qualità importantissime, notevoli. Aveva bisogno di adattarsi, perché la serie A è molto difficile. Tutti pensano che il campionato italiano non sia come quello inglese, ma sul piano dell'organizzazione è il più difficile. Ogni partita, in Italia, è differente".

Ha avuto modo di sentirlo?
"Sì, parlo sempre con i miei giocatori. Li incoraggio, perché sono giovani. La Nazionale Turca ha bisogno di suoi talenti e Calhanoglou è uno di questi. E con il tempo arriveranno anche i gol, perché è una qualità nelle sue corde".

La scommessa dalla Turchia, per la Roma, è Under.
"Sostituire Salah non è facile. Under è giovane, ha entusiasmo e qualità: ho parlato con Di Francesco ed è contento delle qualità del ragazzo, è rapido, aggressivo e ha un buon tiro. Gli manca quello che tutti vorremmo avere subito: l'esperienza".

Mister, che succede alla sua ex Inter?
"Un momento delicato, difficile. Ma si riprenderà, proprio come la Roma. Conosco bene Spalletti, gli auguro di superare questo momento con grande fiducia e che l'Inter torni la squadra di qualche mese fa".

E la sua Nazionale?
"Ho preso una squadra alla fine di un ciclo importante. Mi sto concentrando sui giovani di talento, ce ne sono tanti in giro per l'Europa. E anche nel campionato turco ci sono calciatori importanti per il futuro. Dobbiamo ripartire, proprio come la Nazionale Italiana".

La famiglia Lucescu e le panchine vincenti. Anche suo figlio Razvan, al PAOK, sta facendo molto bene.
"Lo seguo, è primo in classifica. L'Olympiacos ha storia e blasone, ma il Paok e Razvan stanno facendo molto bene: c'è un bel gruppo, gioca bene. Però mi farebbe piacere vederlo in Italia, poteva andare al Crotone. Chissà che prima o poi non arrivi in serie A...".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Joao Santos 17.04 - “Il Napoli domani? L’Arsenal è in forma, gioca con grande intensità. Ma due gol si possono recuperare, basta fare il primo subito. E soprattutto non subire reti”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente Joao Santos, tra gli altri procuratore dell’ex centrocampista del Chelsea, ex Napoli,...

A tu per tu

...con Gallo 16.04 - “Juve favorita per il risultato? Si parte da 1-1 ma dipenderà dall’approccio alla partita. La Juve non può fare l’errore di sentirsi favorita. C’è anche un precedente contro l’Arsenal che non fa ben sperare, quindi bisogna affrontare la partita con lo stesso spirito di quella di ritorno...

A tu per tu

...con Battistini 15.04 - “Il colpo dell’estate? La York Capital che prende il Palermo, per riportarlo lassù dove merita”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente Graziano Battistini. Mercato: si prevede un bel valzer, anche per i direttori sportivi. “Che ci saranno dei movimenti è sicuro, basta che se ne muova...

A tu per tu

..con Foggia 14.04 - “La partita arriva in un momento importante del campionato, è uno scontro diretto come ce ne saranno tanti altri da qui alla fine”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Benevento, Pasquale Foggia. Una vittoria vi darebbe grande slancio. Obiettivo Serie A? “L’obiettivo...

A tu per tu

...con Galli 13.04 - “Icardi? Sicuramente è un giocatore importantissimo per l’Inter. La situazione non è stata gestita benissimo, ma penso che se non arrivassero i soldi richiesti dall’Inter difficilmente andrebbe via. Se torna a segnare tutto passa in secondo piano”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore...

A tu per tu

...con Sebastiani 12.04 - “Quella di stasera è una partita importante. Il Perugia è dietro in classifica, ma è una squadra che mi piace molto. Stiamo facendo bene entrambe, sarà una partita interessante”. Così a TuttoMercatoWeb il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani. I numeri dicono che voi e il...

A tu per tu

...con Liverani 11.04 - Il lavoro del ds Mauro Meluso dietro la scrivania, quello di Fabio Liverani in campo. E il Lecce, rivelazione del campionato di Serie B che sogna la promozione diretta in Serie A, vola. “Chi ha cinquanta punti, anche quarantotto, può pensare alla Serie A diretta. Per una questione...

A tu per tu

...con Lerby 10.04 - Giovani e spensierati. L’Ajax con la voglia di continuare a stupire, la Juventus per inseguire un obiettivo. “Per l’Ajax continua il percorso di crescita”, dice il noto avete olandese Soren Lerby a TuttoMercatoWeb. Entusiasmo e voglia di fare. L’Ajax fa sul serio... “L’Ajax ha...

A tu per tu

...con Legrottaglie 09.04 - “Per cancellare le polemiche c’è solo una cosa da fare: gli arbitri devono parlare”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex difensore di - tra le altre - Juventus e Milan, Nicola Legrottaglie. Sarebbe un cambiamento importante. “Finché non parlano, ognuno può pensare ciò che vuole. Chi può...

A tu per tu

...con Valoti 08.04 - Dici Palermo-Verona e Aladino Valoti, doppio ex, presente nel capoluogo siciliano riavvolge l’album dei ricordi per TuttoMercatoWeb. “Di Verona conservo il ricordo di stagioni importanti, la vittoria del campionato con Attilio Perotti e Rino Foschi direttore sportivo. Di Palermo ho...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510