HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato chiuso: quale big s'è mossa meglio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Mangia

“Craiova, felice dei risultati. Ora alziamo la Coppa. Qui tre anni di contratto, futuro? Vedremo... Italia, Mancini l’uomo giusto”
27.05.2018 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 15105 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

“Siamo arrivati terzi con un budget nettamente inferiore rispetto a quello di Steaua e Cluj, tre nostri giocatori sono andati in Nazionale. Oltre al risultato sportivo abbiamo messo in evidenza alcuni calciatori, sono contento”. Sorride per i risultati raggiunti dal suo Craiova Devis Mangia, che parla in esclusiva a TuttoMercatoWeb anche in previsione della partita che può consegnargli la Coppa di Romania.

Oggi potete portare a casa un trofeo.
“Da ventitré anni la società non arrivava terza, da venticinque non vince un trofeo. Speriamo di riscrivere la storia”

Come vi prepárate a questo momento importante?
“Quando passano venticinque anni significa che il club non è abituato a certe situazioni. Le difficoltà ci sono, perché la finale è 90 minuti e può succedere di tutto. Ho cercato di trasmettere più calma possibile. Dobbiamo stare calmi e pensare a giocare la partita”

La promessa: che fa se alzate la Coppa?
“Sono scaramantico come pochi.... ci penserò dopo (sorride, ndr)”.

Riavvolgiamo il nastro: che difficoltà ha trovato quando è arrivato?
“Più che altro le difficoltà sono state iniziali. Nel primo periodo ho dovuto combattere per capire o cambiare alcune abitudini di campo, cambiare quelle fuori dal campo sarebbe stato sbagliato. Siamo l’unica squadra in Romania a giocare con il 3-4-3. A parte gli avversari quando ci affrontano”

Difficile convincere i calciatori ad accettare il Craiova?
“All’inizio, finché non vedono di cosa si tratta, magari qualche dubbio ci può stare. Qui abbiamo uno stadio che in Italia lo hanno due-tre squadre. Si lavora bene, la vita è normale. Anche se ovviamente Craiova è diversa da Bucarest. Per quanto riguarda il campionato... se uno pensa di venire qua e giocare in punta di piedi prende delle randellate. Si può lavorare bene, dipende però da cosa ha in testa un giocatore. Se vuoi stare sotto casa è un discorso, se vuoi metterti in gioco è un altro discorso”

Mister, e il futuro?
“Ho tre anni di contratto. E una clausola per liberarmi. Vediamo... fare meglio di quest’anno diventa complicato, però può succedere qualsiasi cosa”.

Ci pensa a tornare in Italia?
“Sinceramente non più di tanto. Lavorare fuori mi piace, c’è modo di confrontarsi con situazioni diverse”

La Nazionale intanto ha deciso di ripartire da Mancini.
“Sono convinto che possa essere la persona giusta. A livello di sistema però devono cambiare anche altre cose. Non basta cambiare il commissario tecnico, altrimenti c’è solo un trasferimento di problemi. Mancini è la persona giusta”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Catellani 17.08 - “La sessione di Ferragosto non mi trova molto d’accordo, da organizzatore però non abbiamo trovato problematiche. Ma è stato un deficit importante aver fatto il mercato nei giorni di Ferragosto”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Fulvio Catellani di Play in Sport, società...

A tu per tu

...con Calori 16.08 - “L’arrivo di Cristiano Ronaldo ha restituito visibilità al campionato di Serie A che si stava allontanando dalle altre realtà. E maschera altre situazioni meno brillanti”. Cosi a TuttoMercatoWeb Alessandro Calori. Situazioni meno brillanti. Chiaro riferimento a Bari, Cesena e Avellino... “Si,...

A tu per tu

...con Battistini 15.08 - “La chiusura anticipata del mercato? Prima di prendere una decisione avrei cercato di trovare una linea comune con le altre Federazioni. Far finire il mercato il 17 è follia, perché obblighi la gente a lavorare a Ferragosto. Condivido però che il mercato finisca prima dell’inizio...

A tu per tu

...con T.Rodriguez 14.08 - Thomas Rodriguez e la nuova avventura. All’Union Calera, in prestito dal Genoa. Un’avventura iniziata nel migliore dei modi. Prima partita, prima presenza. “Ero da due giorni.... Non pensavo di giocare”, dice il giovane centrocampista a TuttoMercatoWeb. “Ho fatto venti minuti a pochi...

A tu per tu

...con Marchetti 13.08 - “In settimana c’era stato un grande lavoro tattico da parte del mister”. Così a TuttoMercatoWeb il dg del Cittadella, Stefano Marchetti. Cittadella fucina di talenti. Kouame al Genoa. Una grande occasione... “Da Kouame mi aspetto che faccia in serie A quanto fatto in B. Spero...

A tu per tu

...con Trinchera 12.08 - “Sta nascendo una squadra giovane, abbiamo mantenuto il gruppo storico e sono arrivati calciatori che possono darci una mano”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Cosenza, Stefano Trinchera. Mercato: che farete? “Gli ultimi giorni saranno di novità. Giorno per giorno...

A tu per tu

...con Di Campli 11.08 - “Favilli? Il Genoa è la squadra giusta per completare la sua crescita. Siamo di fronte ad un grande prospetto, da lui mi aspetto tante cose positive”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente del nuovo attaccante del Genoa, Andrea Favilli. Favilli talento di spessore. E Perinetti di attaccanti...

A tu per tu

...con Terlizzi 10.08 - “Bonucci di nuovo alla Juve? A livello di immagine la società bianconera non ha guadagnato molto... non avrei mai riportato Bonucci. E poi con Caldara ho giocato, è un giovane molto promettente”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex difensore di - tra le altre - Palermo e Sampdoria, Christian...

A tu per tu

...con Caravello 09.08 - “È stato fin qui un mercato bello, interessante. È arrivato un top player come Ronaldo, potrebbe arrivarne un altro come Modric. Ma tutto ciò va a cozzare con varie situazioni come la Serie B oppure la vicenda Chievo. Sicuramente non abbiamo una federazione forte... “. Così a TuttoMercatoWeb...

A tu per tu

..con Capozucca 08.08 - “Il Frosinone si sta muovendo in linea con i suoi mezzi e le sue risorse, con molta attenzione in un mercato difficile. Grazie agli sforzi del Presidente, con sofferenza è stata conquistata la Serie A e c’è la volontà di mantenere la categoria”. Così a TuttoMercatoWeb Stefano Capozucca...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy