Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Mariano Izco

...con Mariano IzcoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
domenica 03 maggio 2020 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Io insieme al Papu Gomez per combattere il Covid-19. Vogliamo tornare a giocare ma solo in sicurezza. Stipendi, ognuno è diverso. Retrocessioni anche con il campionato bloccato? Non è giusto”

Mariano Izco scende in campo insieme al Papu Gomez. Una raccolta fondi per gli ospedali per contrastare il Covid-19. “Un progetto con il Papu Gomez per dare una mano a chi ha bisogno. Possiamo raggiungere cifre importanti e ogni calciatore potrà scegliere a quale ospedale destinare il ricavato”, dice il centrocampista della Juve Stabia a TuttoMercatoWeb.

Come si fa a vincere la maglia?
“Attraverso la piattaforma Shirtum.com, si avrà la possibilità di partecipare ad un sorteggio a fronte del pagamento di 5€ per ogni biglietto. Ci saranno diverse maglie, tra cui la mia, quella del Papu Gomez, poi ancora Dybala e tanti altri”.

Lei quale ha messo in palio?
“Una maglia speciale del Catania, color oro, del 2009. Ho rinunciato ad una maglia a cui tengo tanto per aiutare chi ha bisogno. Siamo più di cento calciatori, la gente può collegarsi e donare. Ogni token vale 5 euro. Poi ci sarà un sorteggio”.

Come ha trascorso l’isolamento?
“Mi sono impegnato su questo progetto. Ci alleniamo online con la squadra, cerchiamo di mantenerci in forma. Chiaramente è diverso. Ma chi può va a correre. Finché non si tornerà insieme non sarà mai lo stesso”.

Si tornerà a giocare?
“Un calciatore vuole giocare, sempre. Però è importante che tutto torni alla normalità. E soprattutto che la gente torni a lavorare. Se si torna a giocare devono esserci le giuste tutele. Non possiamo correre rischi. Bisogna giocare con le dovute sicurezze, senza rischio di contagiare. Altrimenti torna tutto come prima. Ad oggi sappiamo che il 18 dovremmo allenarci. Però non so cosa accadrà. Bisogna aspettare. E poi ogni giorno cambia la legge”

Che campionato è stato per la Juve Stabia?
“Abbiamo iniziato male. Poi ci siamo ripresi. Se si tornerà a giocare dovremo cambiare tutto, ci vorrà un mini ritiro”.

E il prossimo anno, dove si vede?
“Non so cosa accadrà. In teoria sono in scadenza. Non so se si gioca a giugno o se il campionato si blocca. Questa vicenda farà un danno a tanti. Io voglio continuare a giocare”.

Ma ci credete davvero nella ripresa?
“Ci sono momenti che vedi quello che succede pensi che non si gioca più. Ma non lo sappiamo. Se ci diranno di poter giocare vorrà dire che ci saranno le condizioni”.

Sul fronte stipendi, come la vede?
“Discorsi che ancora devono essere affrontati. Non si può prendere nessuna decisione. Poi ci sono delle differenze. Ogni calciatore è diverso. Ognuno ha contratti e premi differenti. È difficile mettere d’accordo tutti. Speriamo che finisca presto questa situazione”.

Se il campionato si fermasse ci sarebbero comunque le retrocessioni. Da calciatore, come la vede?
“Ognuno guarda la propria squadra. Noi oggi saremmo salvi. Ma bisogna pensare a chi sta lottando per un obiettivo. Come fai a dire a loro che va bene così ed è finito? È brutto, perché ci sono ancora dieci partite”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000