HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Come finirà il derby di Milano?
  Vincerà l'Inter
  Finirà in pari
  Vincerà il Milan

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Moggi

“Icardi, chi ti prende? Juve, sarebbe un errore. Inter antagonista dei bianconeri, Dzeko più utile di Lukaku. Milan, non vendere Cutrone: Fiorentina in vantaggio. Palermo, il solito Lucchesi...”
05.07.2019 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 20597 volte
© foto di Simone Calabrese

“Ci sono ancora due mesi abbondanti, può succedere di tutto. Si ipotizza che Icardi non possa più stare all’Inter, ma è stato convocato per andare in ritiro. Fare ipotesi non mi piace, ma Icardi oggi chi lo prende?”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi.

Icardi alla Juve, ci crede?
“Per niente... Sarebbe un errore. Con i concetti e i calciatori che ha la Juventus Icardi non ci sta. Alla Juve c’è un calciatore che monopolizza la squadra ed è Cristiano Ronaldo. Due sarebbero troppi”.

I bianconeri hanno giocato d’anticipo su alcune operazioni.
“Hanno anticipato tutti. Hanno preso i giocatori che volevano a centrocampo, Rabiot e Ramsey. Potrebbe andare via Matuidi. La Juve ha in esubero tanti calciatori, così come l’Inter. Per ora però sono solo chiacchiere”.

Tra le protagoniste del mercato c’è anche l’Inter...
“Si. Davvero. Ad esempio Lukaku è un giocatore che Conte ha sempre inseguito. Al momento attuale ci sono buone condizioni per farlo. L’affare cammina a rallentatore, questo è un calciatore che sarebbe utile perché oltre a tirare in porta partecipa al gioco in maniera diversa e più sostanziale di Icardi. E poi Dzeko, potrebbe essere più utile di Lukaku perché ha imparato a fare anche il centrocampista. Poi è un ottimo colpitore di testa. L’Inter è l’avversario più temibile per la Juve, sarà una lotta a due”.

Chi sembra ridimensionato è il Milan.
“Non si è ridimensionato, è dimensionato dai fatti. Tutto ciò corrisponde al fallimento degli anni precedenti. Per i calciatori e le spese del passato. Nel presente avrà un momento di stasi. Vedendo Cutrone tra i partenti non è una scelta che condivido. Un errore gravissimo, perché ha gli attributi per dare stimoli ai compagni quando gioca. E credo che la Fiorentina, per Cutrone, sia in vantaggio”.

Veretout piace molto alla Roma.
“Nella pochezza dei centrocampisti in una squadra di buon livello ci sta tutto. È un discreto giocatore, che da fisicità. Quando si tratta di società che non lottano per vincere ma devono frenare le velleità delle altre squadre è un giocatore interessante. In una squadra che deve vincere non ti da niente”.

Serie B: molto probabilmente il prossimo anno non ci sarà il Palermo, destinato a ripartire dalla D con un’altra società. Come l’ha vista da fuori?
“Tra gli altri questa triste vicenda del Palermo porta un nome conosciuto tra i quadri dirigenziali: Fabrizio Lucchesi, che mi pare sia sfortunato perché dove va ultimamente succedono queste cose. E di sfortuna il Palermo ne ha avuta tanta, a cominciare da Zamparini che gli ha dato tanto e poi tolto tutto. Se poi ci si mette la solita sfortuna di Lucchesi... Mi dispiace per i tifosi del Palermo, spero che i colori rosanero tornino in auge come la piazza merita”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Zamfir 19.09 - “Il Cluj è una squadra di livello, Petrescu è un grande allenatore che ha fatto bene dappertutto. La Lazio deve stare attenta, sono sicuro che Petrescu avrà preparato bene la partita”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo del Cluj con un’esperienza anche in Italia al Bari,...

A tu per tu

...con Situm 18.09 - “Quest’anno in Champions League vorremmo fare qualcosa in più “. Così a TuttoMercatoWeb l’attaccante della Dinamo Zagabria, Mario Situm, in vista della partita contro l’Atalanta. Stasera sfidate l’Atalanta. “L’Atalanta è fortissima, gioca un bel calcio. Ma ci siamo preparati per...

A tu per tu

...con Salerno 17.09 - “È stata una bella rimonta, la squadra ha dimostrato carattere e voglia di fare. L’Arsenal è una grande compagine, Aubemeyang è un simbolo del livello dei Gunners. Il pareggio per noi è stato un bel risultato”. Così a TuttoMercatoWeb il collaboratore del Watford, Nicola Salerno. Champions...

A tu per tu

...con Foggia 16.09 - “Come tutti i derby è una partita che ha un sapore speciale. La settimana si vive in modo diverso, la Salernitana è una squadra differente rispetto all’anno scorso”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Benevento, Pasquale Foggia. Della Salernitana lei è un ex. “A...

A tu per tu

...con Bonato 15.09 - “Con il mercato abbiamo cercato di costruire un gruppo che potesse migliorare qualcosa della scorsa stagione. Iniziamo il nuovo cammino, dopo le prime due giornate la sosta segna una nuova ripartenza. Abbiamo fatto diversi inserimenti, ripartiamo”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore...

A tu per tu

...con Mandorlini 14.09 - “L’Inter ha condotto un mercato importante, le premesse per un bel campionato ci sono tutte. Il mercato e la partenza fanno ben sperare”. Così a TuttoMercatoWeb Andrea Mandorlini traccia un bilancio del mercato nerazzurro. Oggi la sfida all’Udinese, che ha tenuto De Paul. “L’Udinese...

A tu per tu

...con Caravello 13.09 - “È stato un mercato estivo con grande fermento, oltre le aspettative. Grandi movimenti, calciatori importanti che sono tornati nel nostro campionato. Bene cosi”. A TuttoMercatoWeb parla l’agente Danilo Caravello. L’intuizione di Cellino per il Brescia è Mario Balotelli. “Se è...

A tu per tu

...con Palermo 12.09 - “Quest’anno è stato un bel mercato, sono arrivati giocatori di spessore. L’Italia sta tornando ad avere il campionato più bello insieme a quello inglese. E se i calciatori del campionato inglese sono arrivati in Italia è un bel segnale”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato...

A tu per tu

...con Vigorelli 11.09 - Grande protagonista sul calciomercato, chi lo conosce sa che non ama le interviste e apparire sui giornali in prima persona. Ogni tanto però Claudio Vigorelli fa un’eccezione, soprattutto quando si parla di un argomento che gli sta a cuore: Samuel Eto’o. “Quando si parla di Samuel...

A tu per tu

...con Galli 10.09 - “È stato un bel mercato, vivo ma molto lungo. Come al solito le cose si fanno gli ultimi giorni. Giampaolo dice che il mercato lungo è per i procuratori, non è così: si informi meglio prima di parlare”. Cosi a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Beppe Galli. Al di la dei tempi,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510