Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Moggi

...con MoggiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Simone Calabrese
venerdì 03 gennaio 2020 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Milan, poca personalità in squadra e dirigenza: Ibra aiuterà. Inter, le richieste di Conte. Fiorentina, Iachini è ok: non sarà difficile fare meglio di Montella. Castrovilli da big, Chiesa no”

“In una squadra dove c’è poca personalità in società e sul campo, Ibra può portare dei risultati”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex dg della Juventus, Luciano Moggi. “Non che il Milan debba vincere il campionato, ma con Ibra migliorerà. E Zlatan - continua Moggi - a trentotto anni sarà il miglior giocatore del Milan”.

Beh, che a trentotto anni sia ancora il migliore del Milan non è un bel segnale.
“Per il calcio italiano può non essere positivo. Ma per il Milan si. Con il fisico che ha Ibra può dare ancora tanto per un anno. Non può fare miracoli. Ma è il leader che mancava. Un leader di cui ha bisogno anche la dirigenza”.

La Juve ha preso Kulusevski.
“Un acquisto importante. È uno dei migliori giovani visti in campionato. Mi sembra un ragazzo serio. Viene dall’Atalanta, dove Sartori e Percassi continuano a dimostrare sempre grandi capacità”.

L’Atalanta è vera fucina di talenti.
“Gasperini è determinante: gente come Ilicic e Gomez erano stati scartati da altre squadre, oggi sono grandi protagonisti. Il suo lavoro è sotto gli occhi di tutti”.

E l’Inter?
“Conte vuole un centrocampista e un attaccante. Vidal che ha rotto con il Barça oppure Eriksen. Credo che vorrebbe Marcos Alonso e Giroud. Poi bisogna vedere se glieli prendono. Conte ha bisogno di gente esperta a centrocampo e che magari conosce perfettamente”.

La Fiorentina ha esonerato Montella e s’è affidata a Iachini.
“Iachini è stato un ex giocatore della Fiorentina, è apprezzato da tutti. Se dovesse cominciare bene potrebbe anche rimanere il prossimo anno. Sicuramente farà meglio di Montella, ma ci vuole poco”.

Castrovilli e Chiesa i pezzi pregiati dei viola?
“Castrovilli alla sua prima apparizione in Serie A ha dimostrato di essere tra i migliori della Fiorentina. Lui da sensazioni di certezze, Chiesa in una grande potrebbe trovare difficoltà mentre può rivelarsi importante per la Fiorentina”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000