Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Moreno Longo

...con Moreno LongoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 14 dicembre 2020 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Torino, Belotti fondamentale: la squadra si riprenderà. L’Inter pensi allo Scudetto. Milan senza pressioni, più avanti potrà pensare alla vittoria del campionato. E io...”

“Quando inizi un nuovo percorso può riuscire tutto subito, altre volte invece no. Sono sicuro che il Torino invertirà la rotta”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex allenatore granata Moreno Longo a proposito della crisi del Torino.

L’unica nota lieta dei granata è Andrea Belotti.
“Sono un grande estimatore di Andrea. Il simbolo del Torino per come interpreta il ruolo, lo spirito granata. Andrea con me ha avuto la bravura di fare il suo record di gol continuativo. Gli auguro tutto il bene possibile, può essere un giocatore simbolo di una società che ha bisogno di gente come lui”.

Serie A: dopo la batosta in Champions l’Inter ha dato segnali importanti in campionato.
“La Champions è sempre la competizione più difficile, ci devi arrivare in ottime condizioni e le squadre sono di altissimo livello. Non puoi sbagliare neanche una gara. In ogni caso l’Inter anche disputando la Champions sarebbe stata una seria pretendente alla vittoria finale della Serie A. Destinando le risorse sul campionato può concentrarsi maggiormente per vincerlo”.

Scudetto: il Milan può crederci?
“A marzo le squadre in lotta saranno di più. Il Milan non deve avere le pressioni per vincere. Devono averle altre, non il Milan che se poi sarà così bravo a presentarsi con questo stato di forma e precisa identità, più avanti andrà messo tra le pretendenti”.

E lei, mister?
“Ho avuto delle possibilità e ringrazio chi mi ha contattato. Rimango in attesa di una situazione dove si voglia costruire qualcosa di importante”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000