HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato chiuso: quale big s'è mossa meglio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Palermo

“Genoa, vinci il derby e rialzati. Izzo tra i top del campionato. Samp, che bravo Giampaolo. Juric a rischio? Tutti dipendono dai risultati. Morganella, animo...”
04.11.2017 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 5200 volte

Partita speciale. È fondamentale per il futuro di Ivan Juric. Il Genoa scende in campo questa sera nel derby contro la Samp, per ritrovare morale e punti. E per salvare la panchina del proprio allenatore. “Un derby è sempre un derby. Per me quello della Lanterna è il più bello d’Italia. Le motivazioni sono diverse, perché è una partita speciale. A Marassi ci sono sempre state partite accese e con voglia di vincere”, dice a TuttoMercatoWeb l’agente del difensore rossoblu Armando Izzo, Paolo Palermo.

La Samp parte favorita...
“Oggi la Sampdoria sembra stia meglio. Ma questo non significa che il Genoa non possa vincere. Anzi, deve vincere per la classifica e perché è una partita speciale. Spero che il Grifone possa fare suo il derby per risollevarsi moralmente”.

Juric traballa.
“A volte quando non arrivano i risultati i primi a pagare sono gli allenatori. Ma al cambio non ci penso, io penso al mio giocatore che deve fare bene e ha un ottimo rapporto con Juric che lo ha sempre trattato nel migliore dei modi”.

E Izzo?
“È entrato bene, allenato mentalmente. Non è facile rientrare a certi livelli dopo sette mesi di inattività. Ogni partita cresce sempre di più. Ma non ha bisogno di presentazioni, è lanciato verso una carriera brillante perché è uno dei difensori migliori del campionato”.

Sorride intanto la Samp di Giampaolo.
“Giampaolo è bravo, si sa. Ha trovato la dimensione ideale. Fa giocare bene la squadra, ha idee e giocatori bravi a disposizione. Tutte le annate sono diverse dalle altre. Guardate Quagliarella che l’anno scorso era un po’ in difficoltà e adesso sta facendo davvero bene”.

A Livorno brilla la stella di Murilo, suo assistito.
“L’ho preso in gestione quando era un ragazzino. Ha fatto la gavetta, quella vera. Sta giocando in serie C a Livorno che come piazza equivale ad una serie B di alto livello. Ci sono apprezzamenti importanti”.

Per esempio l’Udinese?
“Con l’Udinese ho un ottimo rapporto dai tempi di Floro Flores. Non ci sono cose concrete però segna da tre domeniche di fila e il mister lo utilizza nel ruolo a lui più congeniale. È una seconda punta che ha forza, qualità, velocità. Ha il calcio nel sangue. Del resto è brasiliano”.

Candela rinnoverà con lo Spezia?
“Ci siamo incontrati e ci incontreremo a dicembre. Vedremo cosa dirà lo Spezia”.

Tegola Morganella a Palermo...
“Gli ho già mandato un messaggio e voglio stargli vicino. È un ragazzo perbene, serio. Supererà questo momento. Nei momenti di difficoltà si vedono i veri amici, non mi stacco dal pensiero. Siamo tornati a due anni fa quando veniva da un infortunio ed era a scadenza. Ma è un guerriero, non molla. Si riprenderà presto e troveremo una soluzione”.

Romero, quale futuro?
“Stiamo parlando con il Belgrano per preparare un’operazione in vista di gennaio. Spero intanto che lo facciano giocare un po’ di più”.

A Malta s’è messo in mostra Palmieri, al Senglea.
“È un 99 di grande qualità. Sta giocando e si sta mettendo in evidenza. È giovane, deve imparare ancora alcune cose. Ma è un attaccante di razza, vede la porta e vive per il gol. Sentiremo parlare di lui. Così come di altri ragazzi, perché li a Malta c’è un bel progetto”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Canovi 20.08 - “È stato un mercato più vivace rispetto agli ultimi anni. Ci sono stati arrivi importanti, qualcuno è mancato tipo Modric, ma è stata una finestra entusiasmante”. Così a TuttoMercatoWeb Dario Canovi sulla finestra di mercato da poco passata agli archivi. Juve a parte, di chi il...

A tu per tu

...con L.Pasqualin 19.08 - “È stato un mercato particolare, che sottolinea l’andamento dell’economia del pallone, in linea con quella del Paese. Il ricco spende, quello meno ricco che soffre”. Così a TuttoMercatoWeb l'agente Luca Pasqualin analizza la sessione di mercato passata agli archivi. La Juve prende...

A tu per tu

...con Bastianelli 18.08 - 17 agosto ore 20. Suona il gong. Si chiude il calciomercato estivo. “Per i tifosi è stato il mercato più appassionante degli ultimi anni”, dice a TuttoMercatoWeb l’agente Patrick Bastianelli. CR7 un grande colpo per la Juve. Ma si sono mossi anche altri club... “L'acquisto di...

A tu per tu

...con Catellani 17.08 - “La sessione di Ferragosto non mi trova molto d’accordo, da organizzatore però non abbiamo trovato problematiche. Ma è stato un deficit importante aver fatto il mercato nei giorni di Ferragosto”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Fulvio Catellani di Play in Sport, società...

A tu per tu

...con Calori 16.08 - “L’arrivo di Cristiano Ronaldo ha restituito visibilità al campionato di Serie A che si stava allontanando dalle altre realtà. E maschera altre situazioni meno brillanti”. Cosi a TuttoMercatoWeb Alessandro Calori. Situazioni meno brillanti. Chiaro riferimento a Bari, Cesena e Avellino... “Si,...

A tu per tu

...con Battistini 15.08 - “La chiusura anticipata del mercato? Prima di prendere una decisione avrei cercato di trovare una linea comune con le altre Federazioni. Far finire il mercato il 17 è follia, perché obblighi la gente a lavorare a Ferragosto. Condivido però che il mercato finisca prima dell’inizio...

A tu per tu

...con T.Rodriguez 14.08 - Thomas Rodriguez e la nuova avventura. All’Union Calera, in prestito dal Genoa. Un’avventura iniziata nel migliore dei modi. Prima partita, prima presenza. “Ero da due giorni.... Non pensavo di giocare”, dice il giovane centrocampista a TuttoMercatoWeb. “Ho fatto venti minuti a pochi...

A tu per tu

...con Marchetti 13.08 - “In settimana c’era stato un grande lavoro tattico da parte del mister”. Così a TuttoMercatoWeb il dg del Cittadella, Stefano Marchetti. Cittadella fucina di talenti. Kouame al Genoa. Una grande occasione... “Da Kouame mi aspetto che faccia in serie A quanto fatto in B. Spero...

A tu per tu

...con Trinchera 12.08 - “Sta nascendo una squadra giovane, abbiamo mantenuto il gruppo storico e sono arrivati calciatori che possono darci una mano”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Cosenza, Stefano Trinchera. Mercato: che farete? “Gli ultimi giorni saranno di novità. Giorno per giorno...

A tu per tu

...con Di Campli 11.08 - “Favilli? Il Genoa è la squadra giusta per completare la sua crescita. Siamo di fronte ad un grande prospetto, da lui mi aspetto tante cose positive”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente del nuovo attaccante del Genoa, Andrea Favilli. Favilli talento di spessore. E Perinetti di attaccanti...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy