VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

A tu per tu

...con Perinetti

“I bilanci alla fine. Pronti a riabbracciare Criscito, darebbe spessore al nostro mercato. Preziosi sempre impegnato. Argentina, sorprese scelte su Icardi e Dybala. Conte? Chi non pensa ai singoli lo prende”
26.03.2018 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 6971 volte
© foto di Chiara Biondini

“La partita contro il Monaco è stato un test. Confrontarsi con squadre di questo livello è sempre stimolante, abbiamo voluto fare acquisire minutaggio a chi ha giocato meno. Il test è stato positivo, il risultato magari meno”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore generale del Genoa, Giorgio Perinetti.

Fin qui comunque il bilancio del Genoa è positivo...
“Il bilancio parziale non conta nulla. Dobbiamo rimanere concentrati, sul pezzo, restando fortemente ancorati alla realtà. Ci aspetta una settimana impegnativa”.

Quest’anno nelle zone basse c’è più bagarre...
“Si sono attrezzate tutte. Lo dimostra il Benevento che ha fatto mercato a gennaio. C’è alta competitiva, rischia chi non si rende conto di essere in zona pericolo”.

Presto al Genoa sarà tempo di rinnovi...
“Li abbiamo rinviati a salvezza raggiunta per non avere distrazioni”.

Per Criscito invece manca solo la firma. Giusto, Direttore?
“La firma è tutto... se non c’è la firma non c’è il giocatore. Se sceglie l’Italia e il Genoa siamo pronti a riabbracciarlo, sarebbe un gradito ritorno che darebbe spessore alla campagna acquisti”.

Perin?
“Se possiamo cerchiamo di tenerlo. Identifica il Genoa, è il capitano. Però può avere delle richieste da squadre che giocano in Champions. Vedremo con lui e il suo agente”.

Sampaoli intanto lascia fuori Icardi e Dybala...
“È sorprendente. In Italia sono i giocatori top, è impressionante che non facciano parte dell’Argentina.
Ma la risposta Sampaoli l’ha data dicendo ‘il proprietario della mia squadra è Messi’”.

E la nostra Nazionale? Chi per il ruolo di ct?
“Quella del ct è una scelta delicata. Il problema sarà il programma che daremo al sistema Italia. Gli ultimi tre Mondiali sono stati tre delusioni. Se questo non basta a capire che bisogna lavorare diversamente e aggiornarsi in base alle concezioni calcistiche staremo sempre dietro”.

Dove lo vede Conte il prossimo anno?
“Bisognerebbe sempre agevolare il lavoro dell’allenatore piuttosto che le caratteristiche dei singoli. Se si vuole pensare ad un singolo non si prende Conte, se si vuole pensare ad una squadra allora si”.

E il Genoa si muove per il futuro?
“Con il Presidente Preziosi, che è molto impegnato per il rafforzamento societario, programmiamo per il futuro. Tra scouting e varie valutazioni per potenziare l’organico”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Bonato 24.04 - “Ora il Napoli deve crederci, anche perché la Juve ha un calendario più difficile. Per gli azzurri è un sogno, devono inseguirlo”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex ds di Sassuolo e Udinese, Nereo Bonato. Che succede alla Juve? “Un momento di difficoltà può capitare. L’infortunio di...

A tu per tu

...con Corsi 23.04 - “Siamo tutti molto concentrati, i ragazzi hanno tanto entusiasmo per giocarla. Da sempre abbiamo considerato la partita contro il Frosinone uno spartiacque per il finale. E poi possiamo misurarci contro una delle favorite del torneo: all’andata sembrava avessero qualcosa in più di...

A tu per tu

...con Marino 22.04 - “È una partita apertissima, la Juve ha a disposizione due risultati; il Napoli uno solo per alimentare le speranze di Scudetto”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex dg del Napoli, Pierpaolo Marino in vista della super sfida di questa sera. La Juve però parte favorita... “Sono partite...

A tu per tu

...con Baroni 21.04 - “Mi documento, guardo partite. Quando si è fuori l’unica cosa che conta è aggiornarsi per non farsi trovare impreparati”. Marco Baroni, archiviato l’esonero dal Benevento, guarda avanti ed è pronto per una nuova avventura. Intanto parla a TuttoMercatoWeb. Stasera c’è Milan-Benevento....

A tu per tu

...con Merkel 20.04 - L’Italia nel cuore. Alexander Merkel il calcio italiano non l’ha mai dimenticato. Il centrocampista dell’Admira Wacker - assistito per l’Italia da FTA Agency di Alfonso Marotta e Luca Grippo - si gode il momento positivo della sua squadra. Con un occhio al mercato che verrà. Siamo...

A tu per tu

...con Stellone 19.04 - “La Roma contro il Barcellona ha giocato una partita incredibile ad alta intensità, la prestazione è stata straordinaria. Il risultato è storico perché ha ribaltato ogni pronostico”. Cosi a TuttoMercatoWeb sull’impresa giallorossa contro il Barça in Champions League, Roberto Stellone. E...

A tu per tu

...con Bertotto 18.04 - “Nove sconfitte di fila sono un segnale preoccupante. Un segnale che qualcosa non va”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex capitano dell’Udinese, Valerio Bertotto, sul momento negativo dei bianconeri. Vista da fuori: che succede all’Udinese? “Bisognerebbe stare dentro la realtà per comprendere...

A tu per tu

...con Bentancur 17.04 - Tanto mercato per Abel Hernandez e Lucas Torreira in estate. “Per Abel, che è un ragazzo maturato e cresciuto in fretta, abbiamo delle richieste dall’Inghilterra. Ma l’Italia il ragazzo l’ha nel cuore, infatti mi ha chiesto le squadre interessate”, dice a TuttoMercatoWeb l’agente...

A tu per tu

...con Favaretto 16.04 - Italiani vincenti all’estero. Paolo Favaretto regala la salvezza al Senglea. “È stata bella impresa. Il campionato maltese ha buone squadre, salvarci con tre giornate d’anticipo è un risultato storico”, dice l’ex allenatore del Venezia a TuttoMercatoWeb. Come è stata accolta questa...

A tu per tu

...con Palermo 15.04 - .“Nelle partite della Roma e della Juve in Champions abbiamo dato dimostrazione che il calcio italiano è vivo”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente Paolo Palermo a proposito dei risultati in Champions League. “La Juve? Da italiano ci sono rimasto malissimo. Quello che è successo non è...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.