HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Rolando Bianchi

10.06.2008 00:00 di Raffaella Bon e Gianluigi Longari   articolo letto 14510 volte
...con Rolando Bianchi

Anno controverso, questo, per Rolando Bianchi. Il centravanti del Manchester City non ha trovato la fortuna che si aspettava in Inghilterra, e dopo sei mesi alla Lazio in prestito, il rapporto con i biancocelesti non sarà rinnovato. Ce ne parla in questa intervista esclusiva, nella quale racconta tutto riguardo all'annata appena trascorsa e in cui svela la voglia di fare bene per dimostrare a tutti le sue indubbie qualità.

Come giudichi l'annata appena trascorsa?
"Io la giudico in maniera positiva, 9 gol in 18 partite per una punta va bene, consideriamo che non ho giocato con regolarità".

Come è andato il tuo inserimento in un nuovo campionato come quello inglese?
"Ho fatto fatica il primo mese e mezzo, è un grosso cambiamento. Poi conoscendo ambiente e compagni mi sono inserito piuttosto bene".

Che rapporto hai avuto con Eriksson?
"È uno di fama internazionale, per me era importante giocare con continuità e sotto questo aspetto sono rimasto un po' deluso".

Si lavora diversamente Oltremanica?
"È diverso rispetto all'Italia, ci si allenava molto di meno, ho fatto fatica soprattutto sotto questo aspetto. Cercavo di integrare con lavori specifici".

Lo stile di vita è molto differente dal nostro?
"Dipende, non così tanto...In Inghilterra cenavo intorno alle 8 di sera. È ovvio che le usanze sono diverse, ma se uno fa questa scelta ci si deve adattare..."

Difficile?
"Ho avuto la fortuna di avere un ristorante italiano sotto casa. Per me l'alimentazione è fondamentale e ho cercato di mantenere le mie abitudini".

Al City hai incontrato anche Bojinov, altro ex della serie A
"Valery ha avuto un gravissimo infortunio al ginocchio, è stato fermo parecchio, cercavamo di aiutarci a vicenda perché non è stato facile".

Ti piacerebbe giocare con lui?
"Si, è un grandissimo giocatore ed abbiamo doti complementari, lo stimo parecchio, spero recuperi a livello fisico al 100 per cento".

Quali sono le ragioni che portano a tentare un'esperienza all'estero?
"Magari provare un nuovo campionato, penso che anche gli altri abbiano fatto lo stesso ragionamento. Il calcio italiano qualche problemino lo ha, speriamo di metterci al passo con gli altri campionati".

Da cosa inizieresti per migliorare?
"In Italia bisognerebbe iniziare a ricostruire gli stadi, è solo una questione di mettere regole ferree perché lo spettacolo non manca di certo".

Dopo Manchester, 6 mesi alla Lazio...
"La Lazio è una società importante che può fare bene, è incappata in un anno negativo con alterne fortune, ma l'ambiente e la società valgono".

Ti aspettavi di essere riconfermato?
"Sì, me l'aspettavo ma è andata così. Sono un professionista e accetto tutto quello che mi dice la società"

Cosa pensi di Delio Rossi?
"Buon tecnico ha idee e vuole far giocare la squadra".

Cosa si prospetta nel tuo futuro?
"Io sono un giocatore del City e voglio fare bene lì, vedremo quali saranno i loro piani".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Martorelli 17.12 - “Il Napoli aveva un girone molto complicato, è uscito dalla Champions facendo una brutta partita a Liverpool. Se gli azzurri avessero portato a casa la partita giocata a Parigi avrebbero fatto un percorso diverso. A Liverpool il Napoli non ha disputato la sua miglior partita”. Così...

A tu per tu

...con Canovi 16.12 - “Che qualcosa non vada mi sembra ovvio...”. Così sul momento della Roma l’agente Dario Canovi. Avvocato, cosa non funziona? “Onestamente non riesco a capirlo”. Monchi ha fallito? “Dipende sempre dalla politica societaria. Se la politica è quella di autofinanziarsi allora...

A tu per tu

...con Amoruso 15.12 - “Il derby per il Torino è la partita dell’anno, sentita dalla tifoseria e da tutto l’ambiente. Le tensioni sono notevoli. Per la Juve invece è una partita come tutte le altre, non è vissuta con le ansie della gente del Toro”. Così a TuttoMercatoWeb il doppio ex di Juventus e Torino,...

A tu per tu

...con Marchetti 14.12 - “L’Ascoli è forte, ha voglia di riscatto. Sarà una partita difficile, importante. Dare continuità ci proietterebbe in alto, vogliamo fare bene”. Così a TuttoMercatoWeb il dg del Cittadella, Stefano Marchetti, in vista della partita contro l’Ascoli. Mercato: che farete a gennaio? “Questa...

A tu per tu

...con Modesto 13.12 - “Siamo abituati a giocare partite importanti, avremo lo stadio tutto pieno. È una partita da dentro o fuori, vogliamo fare bene”. A TuttoMercatoWeb parole firmate Francois Modesto, capo scout dell’Olympiacos, in vista della partita di questa sera contro il Milan. Per lei è una...

A tu per tu

...con Lupo 12.12 - “La Juventus, quest’anno in particolare, affronta tutte le partite col giusto piglio e senza considerarle facile o difficili”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo. Lo Young Boys è avversario abbordabile. “Rappresenta un campionato più piccolo,...

A tu per tu

...con Ravanelli 11.12 - “Il Napoli dovrà cercare di fare la partita e non farsi sovrastare dal Liverpool. Servirà essere impeccabili, credo che sia nelle corde del Napoli sbancare Anfield. Gli azzurri potranno fare un brutto scherzetto al Liverpool”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex attaccante di - tra le altre...

A tu per tu

...con A.Canovi 10.12 - “Ibrahimovic al Milan, sarebbe un’operazione simile a quella che la società rossonera ha già fatto con Beckham. Malgrado le complicazioni delle ultime ore, non sarebbe male la coppia Ibra-Higuain”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Alessandro Canovi. Nome altisonante,...

A tu per tu

...con Novellino 09.12 - “Milan-Torino? Sono legato, ovviamente, ai granata. Ma io tifo Gattuso”. Così a TuttoMercatoWeb il doppio ex di Milan-Torino, Walter Novellino. “Ho grande affetto per il Toro. Però - continua Novellino - sono contento per Gattuso, il Milan sta dimostrando tutto il suo valore”. I...

A tu per tu

...con Materazzi 08.12 - “Quando tuona alla fine piove...”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente del portiere del Genoa Federico Marchetti, Matteo Materazzi a proposito del cambio di allenatore in casa rossoblu. Il Genoa è ripartito da Prandelli. Come lo vede? “Non lo so, perché non è facile. Nessuno mette...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->