HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Sebastiani

“Favorevole al VAR. Vorrei tornare in Serie A, ma la sostenibilità della B è meglio di un anno di gloria. Borrelli il Luca Toni del Pescara, ecco i nostri talenti. E il mercato di gennaio...”
22.11.2019 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 5450 volte

“Quella di stasera contro la Cremonese sappiamo che sarà una partita importante, affrontiamo una delle squadre più attrezzate del campionato”. Così a TuttoMercatoWeb il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani. “La Cremonese - continua Sebastiani - ha bisogno di tempo, può recuperare il terreno perduto”.

In arrivo il VAR in Serie B: la sua posizione?
“Sono assolutamente favorevole. Una delibera ottenuta quasi all’unanimità. Sicuramente la Serie B ha una visibilità minore, il VAR aiuterà gli arbitri. In A ovviamente c’è più visibilità. Se un errore viene corretto, ben venga”.

Presidente, la classifica vi sorride.
“Vogliamo fare un buon campionato. In B ci sono tante sorprese. Non è detto che chi è davanti non possa mantenere la posizione, oppure che chi è dietro non faccia un filotto di vittorie. Non avendo grosse differenze sulla carta, come invece accade in A, può succedere di tutto”.

Ci pensate alla Serie A?
“Sappiamo che possiamo fare un salto in Serie A, ma poi diventa difficile mantenerla. Sicuramente vorrei riassaporare la Serie A, ho avuto la fortuna di starci ed è stata una grandissima esperienza. Però bisogna stare con i piedi per terra. La sostenibilità della B è più importante rispetto ad un anno di gloria. Poi se arriva la Serie A nessuno si tira indietro”.

A proposito di Serie A: Inter o Juve per lo Scudetto?
“Credo che l’Inter quest’anno abbia tutto per poter competere fino alla fine con la Juve. Si è migliorata. Ha un allenatore che mi piace tantissimo. Da tifoso se vedessi una persona che trasmette ciò che riesce a trasmettere Conte mi entusiasmerei. Le persone così mi piacciono”.

Gioielli della B: il talento del Pescara?
“Se devo fare un nome dico Borrelli, un 2000 in attacco che nelle prime partite tra Primavera, Serie B e Nazionale ha già fatto sette gol. Sento parlare di squadre inglesi che si sono interessate a lui, ma deve pensare a crescere”.

Che giocatore è?
“È uno alla Luca Toni, ma con un vantaggio: si è affacciato molto prima alla Serie B. Abbiamo anche altri ragazzi con un futuro importante, ad esempio Zappa. Oggi però non è giusto parlare di mercato, meglio mantenere la concentrazione sulle partite. Questa squadra ha elementi importanti, giovani e meno giovani”.

Che farete sul mercato?
“Siamo soddisfatti dell’organico che abbiamo. Ci sono sei-sette partite, vedremo dove saremo e poi valuteremo. Trovare un rinforzo ad una squadra che sta bene non è facile, vedremo cosa faremo in queste ultime partite. Poi capiremo dove, eventualmente, intervenire”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Materazzi 12.12 - “L’esonero di Ancelotti? È stato qualcosa di strano considerata anche la sua ultima partita. Le colpe non sono sue, credo siano stati fatti errori da parte di tutti. Paga l’allenatore, uno che ha vinto tutto”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Matteo Materazzi. Al posto...

A tu per tu

...con Bisoli 11.12 - “Quella di stasera per la Juve è una partita importante per ritrovare la voglia di vincere“. Così a TuttoMercatoWeb Pierpaolo Bisoli gioca in anticipo Bayer Leverkusen-Juventus. Scudetto: l’Inter è fuori dalla Champions, ora potrà concentrarsi più sul campionato. E la Juve? “Conte...

A tu per tu

...con Rastelli 10.12 - “L’Inter sta andando oltre ogni aspettativa. Conte riesce a trarre il meglio dai suoi uomini, sta riuscendo a gestire alla grande il gruppo”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex allenatore di - tra le altre - Cagliari e Cremonese, Massimo Rastelli. Peccato per Barella... “Era nel suo...

A tu per tu

...con Braglia 09.12 - “Ce la andiamo a giocare”. Così a TuttoMercatoWeb in vista della partita contro il Perugia, l’allenatore del Cosenza Piero Braglia. Qualche addetto ai lavori sostiene che quest’anno possiate fare qualcosa in più della salvezza. “L’anno scorso abbiamo fatto un campionato importante...

A tu per tu

...con Paramatti 08.12 - “Sia Bologna che Milan vorranno fare punti, i rossoblù devono stare lontano dalla zona salvezza e i rossoneri puntano a risollevarsi e dare continuità alla vittoria anche in vista del mercato”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex difensore del Bologna, Michele Paramatti. Il Milan cerca...

A tu per tu

...con Tavano 07.12 - “La Juve troverà una Lazio in grande forma, oggi i biancocelesti stanno bene. Sarà una partita aperta ad ogni risultato”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Diego Tavano. La Lazio e Simone Inzaghi: si aspetta che il rapporto possa proseguire anche il prossimo anno? “Simone...

A tu per tu

...con Cecere 06.12 - “Radu? Il percorso di crescita è in linea con le aspettative di tutti, dopo questa stagione tornerà all’Inter e si giocherà il suo posto con Handanovic“. Così a TuttoMercatoWeb l’agente del portiere del Genoa, Crescenzo Cecere. Al Genoa è cresciuto e si è imposto come uno dei portieri...

A tu per tu

...con Legrottaglie 05.12 - “Sono contento dell’esperienza, qualche risultato in più ci avrebbe fatto comodo. Ma stiamo conoscendo il campionato e cresciamo. Da qui alla fine diremo la nostra”. Così a TuttoMercatoWeb Nicola Legrottaglie, allenatore della Primavera del Pescara. Mercato: il Milan pensa a Ibra,...

A tu per tu

...con Lucchesi 04.12 - Fabrizio Lucchesi non ci sta ad essere trattato come uno dei responsabili del fallimento del Palermo. Mesi di lavoro, anche per lui, andati in fumo per una fideiussione mai presentata da Tuttolomondo in Lega e le cui colpe sono ancora tutte da accertare. Dopo mesi l’ex direttore generale...

A tu per tu

...con Accardi 03.12 - “Il Napoli? Che si fosse rotto il giocattolo era chiaro. Quando viene a mancare la coesione tra tutte le componenti succede quello che sta succedendo al Napoli”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Beppe Accardi. Dai segnali di ripresa contro il Liverpool alla sconfitta...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510