HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Vagnati

“Samp, scusa ma devo batterti. Borriello non ha fatto bene, fiducia in Petagna. SPAL, prima la salvezza. Felici di Lazzari, con la Nazionale vetrina europea. E Piatek...”
01.10.2018 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 7477 volte

.“Sono nato a Genova e ho fatto il settore giovanile alla Sampdoria, la squadra per la quale tifavo da bambino. Normale che ci sia emozione nell’affrontare i blucerchiati. Ma devo fare il meglio possibile per la SPAL, che è casa mia. Sarà un’emozione, ma conterà di più fare risultato”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo della SPAL, Davide Vagnati in vista della partita di stasera contro la Sampdoria.

Che sfortuna contro il Sassuolo...
“Gli episodi hanno cambiato tutto. Se fosse entrato il tap in di Felipe magari avremmo parlato di un’altra partita. Poi il Sassuolo è stato bravo a passare in vantaggio. Qualche errore di gestione della palla non ci ha permesso di arrivare al risultato. Ma nei momenti di euforia ho detto che il nostro campionato sarà di sofferenza, dovremo affrontare tutte le partite al massimo e giocarci la salvezza fino alla fine”.

Petagna l’investimento più oneroso. Chiaro che riponete tanta fiducia...
“Tutti i calciatori della SPAL hanno fiducia, al di là del costo del cartellino. Dobbiamo raggiungere la salvezza, traguardo fondamentale per il nostro progetto. Andrea fa parte di questo progetto, abbiamo fatto un investimento e ci darà una mano. Non è che deve fare i salti mortali.... ma quello che ci ha già fatto vedere”.

Dopo la SPAL una nuova avventura, Borriello è ripartito da Ibiza...
“Una scelta forse anche in relazione alla sua casa. Ha deciso di trasferirsi... ma non amo parlare del passato. Da noi non ha fatto bene... quando lo abbiamo preso non pensavamo certo ad un investimento, ma ad avere qualcosa possibile. Petagna invece ci auguriamo possa darci una mano”

Con Borriello non vi siete lasciati bene...
“Le aspettative erano diverse. Come tanti matrimoni a volte qualcuno non va bene... Ognuno deve avere la coscienza a posto, noi l’abbiamo sicuramente”.

Serie A: che rivelazione Piatek...
“Sta facendo grandi cose. È un giocatore importante che ha tutto. Complimenti al Presidente Preziosi, è stato lungimirante. Ma è presto per dare dei giudizi. Sicuramente sta facendo bene, bisognerà vedere come andranno le cose da qui alla fine”.

Lazzari il vostro uomo mercato...
“Manuel aveva già dimostrato l’anno scorso. si confermerà, farà bene anche quest’anno. La chiamata in Nazionale ha dato una pubblicità diversa anche dal punto di vista europeo. Siamo contenti che sia con noi. Al mercato penseremo in estate”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con A.Canovi 10.12 - “Ibrahimovic al Milan, sarebbe un’operazione simile a quella che la società rossonera ha già fatto con Beckham. Malgrado le complicazioni delle ultime ore, non sarebbe male la coppia Ibra-Higuain”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Alessandro Canovi. Nome altisonante,...

A tu per tu

...con Novellino 09.12 - “Milan-Torino? Sono legato, ovviamente, ai granata. Ma io tifo Gattuso”. Così a TuttoMercatoWeb il doppio ex di Milan-Torino, Walter Novellino. “Ho grande affetto per il Toro. Però - continua Novellino - sono contento per Gattuso, il Milan sta dimostrando tutto il suo valore”. I...

A tu per tu

...con Materazzi 08.12 - “Quando tuona alla fine piove...”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente del portiere del Genoa Federico Marchetti, Matteo Materazzi a proposito del cambio di allenatore in casa rossoblu. Il Genoa è ripartito da Prandelli. Come lo vede? “Non lo so, perché non è facile. Nessuno mette...

A tu per tu

...con Moggi 07.12 - “Oggi si gioca la partita tra le migliori squadre del campionato insieme al Napoli. È una partita interessante, difficile perché l’Inter cercherà di adottare una strategia difensiva. Il risultato, per la Juve, non è scontato”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore generale della Juventus,...

A tu per tu

...con Fares 06.12 - “Non dimentichiamo che siamo partiti con un -8. Possiamo dare di più, l’inizio dell’anno non è stato positivo per le note vicende, ma siamo convinti poter fare bene”. Così a TuttoMercatoWeb il presidente del Foggia, Lucio Fares. Mercato: che farete? “Valuteremo con calma, non...

A tu per tu

...con Caravello 05.12 - “A gennaio assisteremo ad un mercato dove farà qualcosa il Milan perché ha avuto infortuni e per rimanere competitivo dovrà intervenire. Si muoverà anche la Roma”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Danilo Caravello. Il Milan punta a riabbracciare Ibra. “Se ne parla....

A tu per tu

...con Antonelli 04.12 - “A gennaio mi aspetto interventi dalla Roma e poco dalla Juve. L’Inter invece non penso possa fare un colpo a sorpresa, mentre potrebbe fare due-tre cose in entrata il Milan”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Stefano Antonelli. Il campionato della Roma è assai altalenante. “La...

A tu per tu

...con Angeloni 03.12 - “Da quando è arrivato Zenga il bilancio è positivo, ha portato una mentalità che la squadra ha recepito. Il mister, come ha detto anche Calori in una recente intervista, è un allenatore prestato alla serie B”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Venezia, Valentino Angeloni....

A tu per tu

...con Moriero 02.12 - “Roma e Inter? Entrambe vengono da due sconfitte in Coppa. L’Inter è avvantaggiata, la Roma ha tanti infortunati. Di Francesco ha una serie di difficoltà, si sapeva che per la Roma potessero esserci dei momenti poco felici... si mette in discussione l’allenatore ma mi sembra esagerato”....

A tu per tu

...con Giaretta 01.12 - “La Serie A è un copia-incolla degli ultimi anni. La Juve fa da padrona e ogni anno si cerca la sua antagonista, che non c’è”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo di - tra le altre - Udinese e Ascoli, Cristiano Giaretta. La sorpresa? “Rispetto agli ultimi anni il Sassuolo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->