Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Valeri Bojinov

...con Valeri BojinovTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com
martedì 18 agosto 2020 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Grazie, Pescara. Che peccato l’infortunio... Catania? Chiedo scusa a Lucarelli e ai tifosi. Mi alleno con il Levski, sceglierò con il cuore. Che bravi Bettella e Zappa...”

“Al Pescara devo dire grazie, soprattutto al presidente che mi ha dato la possibilità di far parte di una società con una grande storia alle spalle”. Così a TuttoMercatoWeb Valeri Bojinov si congeda dal Pescara, pronto per una nuova avventura, probabilmente in Bulgaria.

Cosa non ha funzionato?
“Mi sono fatto male al polpaccio quando è cambiato l’allenatore. E questo è il mio rammarico. Peccato, perché con il nuovo tecnico avrei potuto dare il mio contributo”.

Per il Pescara è stato un anno particolare con la salvezza arrivata in extremis...
“La squadra era da playoff, doveva giocarsi la promozione in A piuttosto che la salvezza. Abbiamo sottovalutato tante cose, nel calcio questo è sbagliato”.

Perché ha risolto il contratto?
“Non potevo rientrare e giocare con i compagni. Così con la società abbiamo deciso di separarci, anche perché non potevo allenarmi”.

Per lei il Pescara ha battuto la concorrenza del Catania.
“Si, è vero. Potevo andare al Catania, non sono stato di parola con Lucarelli a cui avevo promesso che sarei andato in rossoazzurro. E devo chiedere scusa anche alla gente di Catania”.

Lucarelli è andato alla Ternana da pochi giorni...
“È stato mio compagno a Lecce e a Parma. Farà una grande carriera anche da allenatore. Terni è una grande piazza con una tifoseria importante, vogliono fare grandi cose. Sono stato un anno, è una piazza esigente e calorosa. Se fai bene la gente ti fa stare bene”.

Cosa c’è nel futuro di Valeri Bojinov?
“Mi sto allenando con il Levski Sofia. Ho parlato con la società e il mister chiedendo loro di potermi allenare e fare la preparazione. Qui sono a casa mia, vedremo. Questa volta voglio scegliere con il cuore la mia prossima destinazione”.

I giovani della B su cui punta?
“Bettella e Zappa. Sono ragazzi promettenti, faccio il tifo per loro. Sono sicuro che faranno strada”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000