Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Walter Novellino

...con Walter NovellinoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 06 luglio 2020 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Juve, Dybala falso nueve funziona: bravo Sarri. Atalanta, avanti anche in Champions. Fiorentina, con Iachini alla salvezza. Ripresa? Sembrano le partite del giovedì. Catania, mi dispiace”

“La Juve è sempre la più forte, aver schierato Dybala falso nueve è stata una mossa importante: è cresciuto tanto”. Così a TuttoMercatoWeb Walter Novellino.

Alla base del momento bianconero, appunto, un grande Dybala.
“È anche merito di Sarri, in una crescita generale l’allenatore ovviamente ha dei meriti. Brava anche la società“.

E la Lazio?
“Al di là dell’ultimo risultato, ha confermato di essere forte e di giocare bene. Ma la Juve è sempre stata favorita per lo Scudetto. E i senatori hanno aiutato tanto”.

Chi brilla è l’Atalanta...
“Rischia veramente di arrivare fino in fondo anche in Champions League, saremmo tutti contenti. Ma la vera sorpresa è il Verona, protagonista di un grande campionato con calciatori che magari non si conoscevano. E questo vuol dire che gli allenatori contano qualcosa”.

Positivo l’ultimo risultato della Fiorentina. Ma su Iachini sono piovute tante critiche per il momento delicato dei viola.
“Non riesco a capire come mai... La squadra c’è, ho sentito parecchie critiche nei confronti di Beppe che comunque sta portando i viola alla salvezza. Dalla ripresa comunque le cose sono cambiate”.

Come ha visto la ripresa?
“È tutto diverso. Sembrano le partite del giovedì. Ma almeno adesso cominciamo a vedere un po’ di intensità in più. Atalanta e Verona li ho visti freschi come sempre. Certo, senza pubblico...”

E il suo ex Catania, mister?
“Lucarelli ha fatto bene. Nonostante le difficoltà, ha cercato di isolare la squadra. Per la piazza dispiace la situazione che sta vivendo la società. Le colpe vanno date alle persone che negli ultimi anni non sono state protagoniste di una bella gestione”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000