HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

14 febbraio 2002, muore Hidegkuti, il primo centravanti arretrato della storia

14.02.2018 04:00 di Lorenzo Marucci   articolo letto 6361 volte
© foto di Sara Bittarelli

Il 14 febbraio 2002 muore a Budapest, all'età di 80 anni, Nandor Hidegkuti. Fu giocatore della mitica Honved e noto anche per la figura del centravanti arretrato. Durante le Olimpiadi del 1952 (vinte dai magiari) l'allenatore dell'Ungheria inserì Hidegkuti impostandolo proprio come centravanti arretrato, che si posiziona nella trequarti tra centrocampo e attacco. E quel ruolo creò parecchi problemi agli avversari. Da allenatore Hidegkuti guidò anche la Fiorentina, dal '60 al '62. E con i viola vinse la Coppa Italia e soprattutto la Coppe delle Coppe, nel 1961. In Italia ha anche guidato il Mantova e poi in patria ha vinto lo scudetto con il Gyor. L'MTK Budapest (il club a cui è stato maggiormente legato) gli ha intitolato lo stadio.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - Top e Flop 20 di A: Chiellini new entry, orrore Calhanoglu Cristiano Ronaldo saldo al comando della classifica di rendimento di Serie A. Il portoghese tiene a distanza Gervinho, mentre avanza Fabio Quagliarella che come il vino migliora. New entry Giorgio Chellini, che raggiunge il numero minimo di partite a voto e si porta in quarta posizione...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->