VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Chi è stato il calciatore rivelazione della stagione di Serie A?
  Andrea Conti
  Mattia Caldara
  Federico Chiesa
  Piotr Zielinski
  Gianluigi Donnarumma
  Franck Kessie
  Sergej Milinkovic-Savic
  Roberto Gagliardini
  Emerson Palmieri
  Roberto Inglese
  Diego Falcinelli
  Giovanni Simeone
  Gerard Deulofeu
  Patrik Schick
  Lucas Torreira
  Lorenzo Pellegrini
  Jakub Jankto
  Amadou Diawara

TMW Mob
Accadde Oggi...

15 dicembre 1995, arriva la sentenza Bosman. Il calcio cambia per sempre

15.12.2016 04.00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 15133 volte
© foto di Sara Bittarelli

Il 15 dicembre 1995 la sentenza della corte di Giustizia delle Comunità Europee cambierà per sempre il calcio con quella che è stata ribattezzata "Sentenza Bosman".

Jean-Marc Bosman era un centrocampista belga del Liegi. Il suo contratto col club era scaduto ma le leggi dell'epoca prevedevano in ogni caso un indennizzo alla squadra di provenienza in caso di trasferimento. Accorddatosi con il Dunkerque, il club francese non offrì una contropartita di denaro sufficiente al Liegi, che rifiutò il trasferimento.

Il giocatore portò il caso alla Corte di Giustizia dell'Unione Europea, vincendo il processo. La Corte stabilì che la norma in piedi costituiva una restrizione alla libera circolazione dei lavoratori nell'area dell'Unione.

Da quel momento fu permesso a qualsiasi giocatore in scadenza di trasferirsi gratuitamente ad altro club alla fine del proprio contratto, purché dentro i confini dell'Unione Europea. Inoltre da allora un calciatore può stipulare un pre-contratto se la durata residua del contratto in essere è uguale o inferiore a sei mesi.

Dopo la sentenza qualsiasi club dell'UE poteva tesserare giocatore comunitario, rompendo i limiti che ogni Federazione aveva imposto (Il campionato italiano, all'epoca dei fatti, prevedeva l'acquisto illimitato di stranieri ma solo 3 potevano essere presenti fra campo e panchina).

A cascata, la sentenza Bosman ebbe effetti anche al di là dell'Unione Europea. Con la possibilità di prendere ogni giocatore comunitario si sono liberati posti per tesserare un maggior numero di extracomunitari. Allargando di fatto la forbice fra i campionati europei e il resto del mondo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Accadde Oggi...
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
27 maggio 1964, l'Inter vince la prima Coppa Campioni della sua storia Il 27 maggio 1964 l'Inter conquista la prima Coppa Campioni battendo 3-1 il Real Madrid al Prater di Vienna. Una vittoria storica per...
TMW RADIO - I Collovoti: "Diffido da El Shaarawy. Bacca, chiusura flop" Top Mandzukic: bisognerebbe dare tutti dieci ai giocatori della Juventus per il campionato che hanno fatto, per il...
TMW RADIO -Scanner: le seconde squadre i pro e i contro della riforma Nella puntata della settimana di Scanner a cura di Giulio Dini il tema è stato gli eventuali pro e contro dell'introduzione...
La scheda di Carlo Nesti - Filadelfia: "spirito di ri-appartenza granata" Il grande momento, finalmente, è arrivato. Con l’inaugurazione del nuovo Stadio Filadelfia, il Toro “torna a casa”, quella dove giocava,...
L'altra metà di ... Gennaro Sardo Daniela Doriano, moglie del difensore del Chievo Verona, Gennaro Sardo, è intervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica curata...
Fantacalcio, RESOCONTO E TABELLINI 38^ GIORNATA Tutti i bonus e malus della 38^ giornata di Serie A ATALANTA - CHIEVO GOL (+3): Gomez  ASSIST (+1): Cristante AMMONITI (-0,5): Caldara ESPULSI (-1):  --...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 maggio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 27 maggio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.