VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Chi è attualmente il numero nove più forte del mondo?
  Harry Kane
  Mauro Icardi
  Gonzalo Higuain
  Robert Lewandowski
  Romelu Lukaku
  Luis Suarez
  Edinson Cavani
  Alvaro Morata
  Edin Dzeko

Accadde Oggi...

15 ottobre 1967, muore Gigi Meroni, la farfalla granata

15.10.2017 04:00 di Lorenzo Marucci   articolo letto 2620 volte

Il 15 ottobre 1967 muore a Torino Gigi Meroni, la 'farfalla granata', autentico mito della squadra. Aveva appena ventiquattro anni e perse la vita in un incidente stradale, investito da un'auto guidata dal diciannovenne Attilio Romero, grande tifoso del Toro e dello stesso Meroni, che sarebbe diventato poi presidente del club granata. In tanti hanno definito Meroni un artista del pallone: estro, fantasia e tecnica erano alcune delle sue caratteristiche. Era un'ala destra e i suoi dribbling facevano impazzire gli avversari e mandavano in visibilio i tifosi. Giocava coni calzettoni abbassati e veniva definito beat per via dei capelli lunghi che portava ma anche perché aveva uno stile un po' stravagante. Si interessava di arte e dipingeva anche quadri. Disegnava pure abiti che lui stesso poi indossava. Erano gli anno Sessanta e veniva paragonato anche a George Best. Col Torino ha disputato 103 gare realizzando ventidue gol.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Accadde Oggi...
Altre notizie

Primo piano

Clamoroso D. Costa: "Col Gremio ko apposta. Altrimenti saremmo morti" Interessante intervista rilasciata al canale youtube 'Pilhado' da Douglas Costa, attaccante della Juventus che ha svelato un particolare retroscena relativo ai tempi in cui vestiva la casacca del Gremio: "Eravamo sull'1-1 alla fine del primo tempo. Nella ripresa, arrivò la notizia...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
VIDEO - Udinese-Roma 0-2, la sintesi della gara Successo della Roma sotto il segno di Under, l'uomo del momento. Il turco, nella ripresa, apre le marcature con un esterno sinistro...
20 febbraio 1986, Berlusconi rileva il Milan salvandolo dal fallimento Il 20 febbraio 1986 Silvio Berlusconi acquista il Milan, salvandolo dal fallimento. La società era in arretrato di quattro mesi di...
RMC SPORT - Collovoti: "Cutrone top. Miranda mai una sicurezza" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Maracanà su RMC Sport, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il turno...
GoalCar - Marilungo: "Bisoli numero uno,a Lecce e Cesena si vive bene" Diciottesima puntata di GoalCar. Siamo arrivati quasi al termine di questa prima stagione di Goalcar. Le ultime puntate saranno una...
Carlo Nesti: "La Serie A è meno allenante, ma teniamoci stretto questo duello Napoli-Juve. Altrove, i distacchi prima-seconda sono di 19 (GER), 16 (ING), 12 (FRA) e 7 (SPA) punti". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Luca Marrone Il calciatore del Bari, in prestito, dalla Juventus, Luca Marrone e la sua bellissima moglie Astrid Prete si sono conosciuti otto anni...
Fantacalcio, INFORTUNATI & SQUALIFICATI 26^ GIORNATA Aggiornato 20/02/2018  ore 16:25 ATALANTA in recupero: in dubbio:  out: Rizzo diffidati: Toloi squalificati: BENEVENTO in...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 febbraio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 20 febbraio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.