HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Accadde Oggi...

18 novembre 2009, la mano di Henry porta la Francia ai Mondiali

18.11.2017 04:00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 2644 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Il 18 novembre 2009 allo Stade de France di Saint-Denis si gioca il ritorno del playoff per l'accesso ai Mondiali 2010: Francia-Irlanda. I transalpini sono nettamente favoriti, forti del successo nella gara d'andata in Irlanda per 1-0. A sorpresa però i bleus vanno sotto per un gol di Robbie Keane al 32'. Il risultato di 1-0 per gli irlandesi resterà tale fino al triplice fischio e saranno necessari i supplementari ed eventualmente i rigori per decidere chi mandare in Sudafrica. Al 12' del primo tempo supplementare Malouda su calcio di punizione sta per mandare la palla fuori: Henry riesce ad evitare la rimessa dal fondo mettendoci letteralmente la mano, prosegue l'azione e serve l'assist a centro area per Gallas che firma il pari. La terna arbitrale non vede e incredibilmente la rete viene convalidata. La Francia va ai Mondiali e si scatena la rabbia irlandese e lo scandalo porta la FIFA a intervenire: la Francia conserverà il suo posto fra le 32 finaliste, ma verrà sorteggiata in ultima fascia.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Cristiano Ronaldo non è in ferie C'è una frase, nella conferenza stampa di Cristiano Ronaldo, che fotografa meglio delle altre la situazione che il portoghese ha con il suo fisico, il feeling che ha con la vittoria. "Non sono qui in ferie", e rappresenta la cartina tornasole di quello che sarà il suo quadriennio...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy