HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Accadde Oggi...

20 marzo 1991, a Marsiglia si spengono le luci e Galliani ordina la ritirata

20.03.2018 04:00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 8822 volte
20 marzo 1991, a Marsiglia si spengono le luci e Galliani ordina la ritirata

Il 20 marzo 1991 è la notte più nera della storia del Milan di Silvio Berlusconi. Al Vélodrome di Marsiglia va in scena il ritorno dei quarti di finale di Coppa dei Campioni contro l'OM. l'1-1 dell'andata a San Siro mette i rossoneri, vincitori delle due edizioni precedenti del torneo, nelle condizioni di svantaggio in terra francese. La partita non si sblocca fino al 75', quando l'inglese Chris Waddle supera Sebastiano Rossi e sblocca l'incontro. La clamorosa eliminazione dei campioni in carica si fa sempre più concreta man mano che passano i minuti. Nel finale di gara uno dei riflettori dello stadio, a seguito di un malfunzionamento dell'impianto d'illuminazione, ha diversi fari spenti costringendo l'arbitro, lo svedese Bo Karlsson, a fermare l'incontro. Dopo 20 minuti d'attesa l'arbitro ordina di rientrare in campo e giocare gli ultimi minuti ma l'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani, sceso in campo, ordina ai suoi giocatori di uscire e abbandonare la partita. Un autogol clamoroso che oltre a ledere l'immagine del Milan in Europa manda la UEFA su tutte le furie. Il prezzo che i rossoneri pagheranno sarà molto caro: un anno di esclusione dalle coppe europee.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

ADL attacca Sarri: "Voleva smontare la squadra. Non ho sbagliato" Nella sua intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport, il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è tornato anche a parlare del divorzio con Maurizio Sarri: "Non mi è piaciuto quando ha detto che abbiamo fatto entrambi errori, io non credo di averli fatti. Anche quando non...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy