HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

21 luglio 1991, l'Argentina vince la Copa America: nasce la stella di Batistuta

21.07.2018 04:00 di Lorenzo Marucci   articolo letto 32636 volte
© foto di Federico De Luca

Il 21 luglio 1991 l'Argentina conquista la Copa America battendo nella partita finale 2-1 la Colombia. La formula del torneo prevedeva due gironi all'italiana da 5 squadre: le prime due si qualificavano al girone finale, da 4 squadre, la cui vincente si aggiudicava il torneo. L'Argentina poteva contare su campioni del calibro di Basualdo, Caniggia, Simeone e Batistuta, il Brasile su Renato, Branco, Careca e Cafu. La Colombia poteva schierare invece tra gli altri Higuita, Valderrama, Perea. Nel girone finale l'Argentina vinse la prima partita 3-2 contro il Brasile per poi essere bloccata sullo 0-0 contro il Cile. Nella partita decisiva contro la Colombia, Simeone e Batistuta con le loro reti regalarono la coppa all'Argentina. Quella competizione vide sbocciare proprio Batistuta, che vinse anche il titolo di capocannoniere con sei reti. La Fiorentina e Vittorio Cecchi Gori lo scoprirono alla Copa America e Batigol sbarcò quell'estate a Firenze per restarci fino al 2000.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Italdonne, Salvai out apre una falla: Linari, Fusetti o Di Criscio con Gama? L’infortunio di Cecilia Salvai toglie una certezza alla ct Milena Bertolini e all’Italia a pochi mesi dall’esordio in Coppa del Mondo. La centrale era infatti una delle certezze in coppia con il capitano, e sua compagna alla Juventus, Sara Gama: una coppia di grande affidabilità e...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510