HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

22 febbraio 2010, le "manette" costano la squalifica a Mourinho

22.02.2018 04:00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 7567 volte
22 febbraio 2010, le "manette" costano la squalifica a Mourinho

Il 22 febbraio 2010 José Mourinho, tecnico dell'Inter, viene squalificato per tre giornate: "Per aver contestato apertamente l'operato arbitrale con atteggiamenti plateali, in particolare mimando le manette: per aver inoltre, nell'intervallo, rivolto all'arbitro e agli assistenti espressioni ingiuriose e per avere, nel corso della gara, contestato ripetutamente la presenza dei collaboratori della PRocura federale". Il riferimento è a quanto accaduto due giorni prima a San Siro, nel corso di Inter-Sampdoria, con i nerazzurri ridotti in 9 uomini già dopo 38 minuti di gioco. La partita terminerà 0-0 ma le manette mimate da Mourinho fanno rumore. A seguito della squalifica il presidente Massimo Moratti dichiara: "Le manette? Solo Josè conosce il significato del suo gesto, lui l'ha fatto e lui lo deve spiegare. Forse intendeva che vogliono fermarci".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Fiorentina-Cagliari, formazioni ufficiali: fuori Benassi e Pavoletti Di seguito le formazioni ufficiali di Fiorentina-Cagliari. Stefano Pioli cambia un solo uomo rispetto alla sconfitta di due settimane fa contro la Lazio: fuori Benassi, dentro Edmilson. Sorpresa per il Cagliari, con Leonardo Pavoletti che non fa parte dell'undici titolare: l'attaccante...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy