HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

23 settembre 1984, Maradona segna il suo primo gol in Serie A

23.09.2018 04:00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 1518 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il 23 settembre 1984 Diego Armando Maradona segna il suo primo gol in Serie A con il Napoli. Il Pibe de Oro, arrivato in estate dal Barcellona, aveva già segnato in Coppa Italia, esordendo con una rete contro l'Arezzo. In campionato invece, la prima partita è scena muta contro il Verona di Osvaldo Bagnoli, che gli mette alle calcagna il tedesco Briegel e vince 3-1. Maradona si rifà alla seconda giornata, al San Paolo. Contro la Sampdoria si sblocca trasformando un calcio di rigore nella ripresa. Non basterà a regalare la vittoria agli azzurri, costretti all'1-1 finale. Quella contro la Samp sarà la prima di una lunga serie di reti, ben 81 nel massimo campionato. Ironia del destino sempre contro la Samp arriverà il suo ultimo gol italiano, anche qui su calcio di rigore.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Champions League, ultimo turno: tutti i verdetti della serata Di seguito tutti i risultati, le classifiche e i verdetti del martedì di Champions League che ha visto la chiusura di quattro gironi. Serata nera per le italiane, con Inter e Napoli eliminate per mano di due squadre inglesi. Il Borussia Dortmund al fotofinish finisce davanti all'Atlético...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->