HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

25 novembre 2005, muore George Best: una vita genio e sregolatezza

25.11.2017 04:00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 3229 volte
© foto di Image Sport

Il 25 novembre 2005 muore a George Best. L'attaccante nordirlandese si è spento dopo una lunga agonia a seguito dei danni provocati dall'alcool. E' stato uno dei più grandi campioni di tutti i tempi: gli osservatori del Manchester United lo scoprirono che aveva quindici anni e lo portarono in Inghilterra (era di Belfast). Il suo debutto in campionato avvenne a 17 anni nella partita vinta contro il West Bromwich. Best nel corso degli anni fece vincere scudetti e Coppe. I suoi dribbling facevano impazzire gli avversari: per il suo talento, per lo stile di vita improntato al divertimento ma soprattutto perché negli anni Sessanta aveva fama, carisma e successo fu anche soprannominato il quinto beatle (pure per la capigliatura a caschetto molto simile alla band inglese). Nel '68 vinse la Coppa Campioni e il Pallone d'Oro. Giocatore anticonformista, negli anni '70 i suoi bizzarri atteggiamenti iniziarono ad infastidire anche il Manchester United (perse il treno per una partita a Stamford Bridge dopo aver passato il fine settimana con l'attrice Sinead Cusack). La sua ultima partita ufficiale con i Red Devils fu il primo gennaio 1974. Tre giorni dopo Best non si presentò agli allenamenti e l'allenatore Tommy Docherty lo escluse dalla squadra. Giocò anche negli Stati Uniti ma progressivamente l'abuso dell'alcool lo ha portato alla morte. Il suo ultimo messaggio è stato: "Non morite come me. La mia condizione sia da monito per tutti voi"


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

...con Prandelli “Sarà una partita molto interessante sotto tanti punti di vista. Chi uscirà vincente potrà pensare di giocare un campionato di vertice. Entrambe esprimono un buon gioco, sarà un bel match”. Così l’ex ct della Nazionale, Cesare Prandelli gioca per TuttoMercatoWeb il derby di questa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy