HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

26 luglio 2006, dopo Calciopoli la FIGC assegna lo scudetto all'Inter

26.07.2018 04:00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 11058 volte
© foto di Giacomo Morini

Il 26 luglio 2006 la FIGC si pronuncia in merito al titolo da assegnare nel campionato appena terminato e vinto sul campo dalla Juventus. La sentenza relativa al caso Calciopoli, che toglie il titolo ai bianconeri, retrocedendoli in Serie B porta alla riassegnazione dello scudetto. Il secondo classificato è il Milan, che viene però nella stessa sentenza fortemente penalizzato e declassato in quarta posizione. Titolo che viene così assegnato all'Inter: "Il Commissario straordinario Guido Rossi - si legge in una nota - ha ritenuto di attenersi alle conclusioni del parere e che non ricorrono motivi per l'adozione di provvedimenti per la non assegnazione del titolo di campione d'Italia per il 2005-06 alla squadra prima classificata all'esito dei giudizi disciplinari". In merito il presidente dell'Inter Massimo Moratti dichiarerà: "Il patron nerazzurro Massimo Moratti accoglie la notizia con grande piacere. "Provo piena soddisfazione per l'assegnazione del titolo alla società e alla squadra che si è comportata correttamente".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Paloschi “Fin qui ho cercato di sfruttare al meglio le occasioni che mi ha concesso il mister. Ma mi dispiace che i gol realizzati non abbiano portato ad un risultato positivo, perché ciò che conta è l’obiettivo di squadra”. Così a TuttoMercatoWeb l’attaccante della SPAL, Alberto Paloschi....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy