VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Accadde Oggi...

27 gennaio 1994, va in scena la partita più assurda della storia

27.01.2018 04:00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 21829 volte
© foto di Sara Bittarelli

Il 27 gennaio 1994 l'incontro fra Barbados e Grenada, valido per la fase a gironi della Carribean Cup, entrerà nella storia. Tutto questo a causa dell'assurdo regolamento in vigore nel corso della competizione. Barbados si presenta alla sfida con l'obbligo di vincere con due reti di scarto, onde evitare l'eliminazione anticipata. E riuscirebbe nell'impresa, arrivando a condurre 2-0 fino all'83', quando Grenada accorcia le distanze. E qui entra in gioco il controverso regolamento, che non prevede il pareggio, nemmeno nelle fasi a gironi. In caso di parità le due squadre sono costrette a giocare i supplementari con in vigore la regola del golden gol. Fin qui nulla di strano, se non che per motivi molto discutibili la rete nell'extra-time vale doppio. Proprio per questa ragione i giocatori di Barbados realizzano che sia conveniente subire il gol del pareggio, per poi cercare il gol doppiamente vincente ai supplementari. Ed ecco che fra lo stupore generale si assiste a un'autorete volontaria di un giocatore barbadoregno. Capito il trucco, i giocatori di Grenada cercano di porre rimedio. E possono farlo sia segnando un gol, che facendo un'autorete. I giocatori di Barbados si ritrovano così costretti a difendere sia la loro porta che quella degli avversari, dando vita a una delle scene più assurde della storia del calcio. Per la cronaca la partita andrà proprio ai supplementari, con Barbados che riuscirà a segnare il golden gol decisivo.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 21 aprile FIORENTINA, L’ATALANTA APRE AL RINNOVO DEL PRESTITO DI SPORTIELLO. MILAN, OFFERTA SHOCK PER BELOTTI: CAIRO RIFIUTA. ROMA, LIVERPOOL IN PRESSING PER ALISSON. TORINO, BERENGUER ANDRA’ VIA IN PRESTITO. NESTOROVSKI IN POLE COME VICE-BELOTTI. MILAN, DALLA TURCHIA: IN ARRIVO BERNARD DALLO...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.