HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Accadde Oggi...

27 giugno 2016, l'Italia pone fine alla maledizione spagnola

27.06.2017 04:00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 17629 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Il 27 giugno 2016 allo Stade de France l'Italia rompe la maledizione contro la Spagna, divenuta da qualche anno bestia nera degli azzurri. Si gioca per gli ottavi di finale di Euro 2016 e la squadra allenata da Antonio Conte si presenta alla sfida dopo aver vinto agevolmente il proprio girone, permettendosi di applicare nell'ultima partita un ampio turnover. Le furie rosse chiudono il proprio raggruppamento al secondo posto, dietro la Croazia. L'Italia gioca una partita perfetta: Chiellini fa il tap-in dell'1-0 nel primo tempo, Pellé nel finale di gara chiude la contesa. Gli iberici, vincitori delle ultime due edizioni del torneo, non subivano reti in una partita ad eliminazione diretta da Euro 2000. L'Italia intera gode e la squadra stacca i biglietti per i quarti di finale: avversaria, la terribile Germania campione del Mondo in carica.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Pumas, trattativa avviata per Iturbe: parti vicine Una nuova avventura in Messico per Juan Iturbe. Trattativa in corso con il Pumas, si lavora per un quinquennale. Dal Tijuana al Pumas, si accende il mercato attorno ad Iturbe...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy