HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

28 aprile 2010, l'Inter perde 1-0 col Barcellona ma guadagna la finale Champions

28.04.2019 04:00 di Lorenzo Marucci   articolo letto 17047 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il 28 aprile 2010 l'Inter perde 1-0 contro il Barcellona al Nou Camp ma si qualifica per la finale di Champions contro il Bayern Monaco. Al termine di una gara di sofferenza in cui i nerazzurri erano rimasti in dieci dopo 28 minuti la squadra di Mourinho compì un'autentica impresa (all'andata l'Inter aveva vinto 3-1 a San Siro). Il tecnico portoghese - vista l'espulsione di Thiago Motta - si inventò Eto'o e Milito a coprire le fasce e Sneijder riferimento unico in avanti. Julio Cesar si rese decisivo nel primo con una parata su Messi mentre nel corso della ripresa l'inter seppe chiudere ogni varco e il Barça ha così dovuto sbattere spesso contro il muro eretto dai nerazzurri. Il gol degli spagnoli arrivò a cinque minuti dalla fine con Piquè su assist di Xavi. Sugli ultimi assalti del Barcellona ancora Julio Cesar protagonista: prima su tiro di Xavi poi su conclusione di Messi. L'Inter con un catenaccio d'altri tempi riuscì ad ottenere ciò che sognava. Dopo 38 anni tornò in finale di Champions.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Juventus, Mourinho non sarà l’allenatore. Nonostante il pressing di CR7 Non sarà José Mourinho il nuovo allenatore della Juventus nonostante negli ultimi giorni vi sia stato il pressing del connazionale Cristiano Ronaldo per convincerlo a sposare la causa bianconera. Il campione portoghese avrebbe inoltre raccomandato Mourinho, che lo allenò ai tempi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510