HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Accadde Oggi...

30 ottobre 1977, Renato Curi muore in campo durante Perugia-Juventus

30.10.2017 04:00 di Lorenzo Marucci   articolo letto 9634 volte

Il 30 ottobre 1977 muore a Perugia Renato Curi, centrocampista della squadra umbra. Durante la sfida tra Perugia e Juventus (con la fornazione di Castagner in testa alla classifica dopo cinque giornate) che si giocava nello stadio umbro di Pian di Massiano, al quinto minuto della ripresa Curi provò a scattare per recuperar palla dopo una rimessa laterale ma dopo pochi metri si accasciò a terra. I gesti concitati di chi è in campo fecero subito intuire che si trattava di qualcosa di molto grave. Portato fuori dal campo in barella, gli furono praticati il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca. Fu poi trasportato al Policlinico di Perugia dove arrivò però praticamente già morto. Tante polemiche si innescarono subito intorno alla sua morte: tra gli altri interrogativi ci fu quello legato ad un rientro in campo troppo frettoloso (era reduce da un infortunio ad una caviglia). Il pro­fessor Severi, autore dell’auto­psia, intervistato dalla Gazzetta sostenne che probabilmente la sua morte si poteva evitare: "È stata trovata una malattia cronica del cuore capace di dare morte improvvisa".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Andrea Bosco: la Juve che verrà In porta il polacco sarà titolare. Il suo secondo sarà Perin. Di Buffon sapete. Terzini: l'infortunio di Spinazzola complica le cose. Asamoah ha preferito il “rialzo” dell'Inter. Lo svizzero ha chiuso con un anno di ritardo dopo essersi ancora una volta reso utilissimo . Resterà...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy