HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

4 luglio 2000, Zoff si dimette da Ct azzurro dopo gli attacchi di Berlusconi

04.07.2018 04:00 di Lorenzo Marucci   articolo letto 22772 volte
© foto di Andrea Pasquinucci

Il 4 luglio 2000 Dino Zoff si dimette da ct dell'Italia. Lo fece a seguito degli attacchi di Berlusconi - all'epoca presidente del consiglio - a proposito della conduzione della partita persa contro la Francia, in finale ai campionati europei. Il tecnico fece capire bene che dietro la sua scelta non c'erano motivazioni politiche. Zoff, molto teso in conferenza stampa, pronuncio' parole forti: "Non prendo lezioni di dignità dal signor Berlusconi. Prendere questa decisione e' molto difficile e so che probabilmente mi costera' parecchio. So come reagiranno e cosa scriveranno i fedeli collaboratori del signor Berlusconi. Forse non ne uscirò bene, ma non potevo fare altro".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

UFFICIALE: Milan, preso Piatek: contratto fino al 2023 AC Milan comunica di aver acquisito a titolo definitivo dal Genoa Cricket and Football Club il diritto alle prestazioni sportive di Krzysztof Piatek. L'attaccante polacco ha sottoscritto un contratto che lo lega al Milan fino al 30 giugno 2023.
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510