HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

4 luglio 2000, Zoff si dimette da Ct azzurro dopo gli attacchi di Berlusconi

04.07.2018 04:00 di Lorenzo Marucci   articolo letto 22591 volte
© foto di Andrea Pasquinucci

Il 4 luglio 2000 Dino Zoff si dimette da ct dell'Italia. Lo fece a seguito degli attacchi di Berlusconi - all'epoca presidente del consiglio - a proposito della conduzione della partita persa contro la Francia, in finale ai campionati europei. Il tecnico fece capire bene che dietro la sua scelta non c'erano motivazioni politiche. Zoff, molto teso in conferenza stampa, pronuncio' parole forti: "Non prendo lezioni di dignità dal signor Berlusconi. Prendere questa decisione e' molto difficile e so che probabilmente mi costera' parecchio. So come reagiranno e cosa scriveranno i fedeli collaboratori del signor Berlusconi. Forse non ne uscirò bene, ma non potevo fare altro".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Benevento, si va verso la conferma di Bucchi: le ultime Avanti con Christian Bucchi. Sembrano queste le indicazioni in casa Benevento dopo la sconfitta di oggi contro lo Spezia. La società secondo quanto filtra in questi minuti pare orientata a proseguire con il suo tecnico per cercare di riprendersi al più presto dal momento non particolarmente...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy