HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

5 dicembre 1987, muore in un incidente aereo Piercesare Baretti, presidente della Fiorentina

05.12.2018 04:00 di Lorenzo Marucci   articolo letto 5813 volte

Il 5 dicembre 1987, nel comune di Piossasco in provincia di Torino muore Pier Cesare Baretti. Direttore di Tuttosport negli anni Ottanta, aveva ricoperto anche la carica di direttore generale della Lega Calcio. Morì all'età di 48 anni in un incidente aereo precipitando -a causa di una fitta nebbia - con un Cessna 172, ad ottocento metri di altitudine sulle colline di Piossasco. Dal 1986 era diventato presidente della Fiorentina, chiamato dai Pontello (i proprietari della società) per riorganizzare il club. Sotto la sua gestione arrivò l'avallo per l'acquisto di Roberto Baggio, nonostante che dopo il grave infortunio al ginocchio in molti dubitassero che potesse tornare a grandi livelli. Fu lui, come riconobbe anche lo stesso Ranieri Pontello, a credere fino in fondo nelle potenzialità del calciatore e per farlo recuperare al meglio chiamò a Firenze il professor Carlo Vittori, già preparatore di Mennea. Con la sua capacità manageriale era riuscito a conquistare velocemente la stima della tifoseria. Fu anche il primo presidente di una società a creare rigorosamente un tetto agli ingaggi dei calciatori.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Il punto sulla A femminile - Sale l'attesa per la sfida Scudetto dell'Allianz In attesa del big-match dell’Allianz Arena di Torino di domenica Juventus e Fiorentina continuano la loro marcia appaiate in testa alla classifica, con appena un punto di distacco a dividerle, così come il Milan resta sulle tracce del secondo posto (che vale l’accesso alla prossima...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510