HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

8 febbraio 1984, Triestina-Udinese finisce in tragedia: muore un tifoso giuliano

08.02.2019 04:00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 12532 volte
© foto di Sara Bittarelli

L'8 febbraio 1984 è un giorno tragico per il calcio italiano, in particolar modo per il Friuli-Venezia Giulia. Va in scena il sentitissimo derby Triestina-Udinese, valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Le due squadre non si incontravano da 6 stagioni. L'evento viene funestato dagli scontri avvenuti nel post partita: Stefano Furlan, tifoso ventenne dei giuliani, rimane vittima di una carica delle forze di Polizia e preso a manganellate prima di essere portato in questura dove rimase per qualche ora, prima di essere rilasciato. Dopo una notte passata a casa, le condizioni di salute di Furlan peggiorarono al punto che il giovane venne portato in ospedale, dove entrò in coma e finì in sala operatoria. Le fratture craniche furono tali che provocarono la sua morte. Il poliziotto che lo colpì verrà processato nel 1985 e condannato in primo grado a un anno di reclusione con i benefici di legge per il reato di "eccesso colposo nell'uso legittimo di armi".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Milan, restyling settore giovanile: idea Vergine della Fiorentina Un anno deludente. Spesa eccessiva, risultati poco soddisfacenti che potrebbero anche portare alla retrocessione in Serie B. Il Milan Primavera ha disputato un campionato al di sotto delle aspettative e così la società nella prossima stagione potrebbe cambiare alcuni tasselli. Occhi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510