VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Accadde Oggi...

8 novembre 1976, muore Giorgio Ferrini capitano storico del Torino

08.11.2017 04:00 di Lorenzo Marucci   articolo letto 9923 volte

L'8 novembre 1976 muore a Torino Giorgio Ferrini, il giocatore con più presenze nel club granata (566). Era un centrocampista incontrista che per il suo modo di giocare veniva soprannominato la 'Diga'. Dopo esser cresciuto nelle giovanili del Torino ed aver giocato una stagione in prestito al Varese, disputò tutti i campionato col Toro dal 1959 al 1975 (indossando anche la fascia di capitano), vincendo due coppe Italia, quella del '68 e quella del '71. Con il suo spirito battagliero ha incarnato alla perfezione lo spirito del Toro. Ha giocato anche 7 gare con la maglia azzurra e con la Nazionale ha vinto il campionato europeo del 1968. Con la maglia dell'Italia si ricorda pure un'espuslione rimediata contro il Cile per un fallo nei confronti di Landa dopo sette minuti. E' morto all'età di 37 anni per emorragia cerebrale nella stagione in cui stava svolgendo il ruolo di secondo di Radice e che avrebbe portato il Toro allo scudetto.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

Un talento al giorno, Dominik Livakovic: un vero funambolo dei pali Se le prestazioni di Dragowski non decollano, ecco che la Fiorentina è pronta a scommettere forte su un altro portiere straniero, proveniente stavolta dalla Croazia, o meglio dalla madre di praticamente qualsiasi talento croato, la Dinamo Zagabria di Ante Coric nonché ex formazione...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.