HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

9 agosto 1942, a Kiev va in scena la "partita della morte"

09.08.2018 04:00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 24887 volte
9 agosto 1942, a Kiev va in scena la "partita della morte"

Il 9 agosto 1942 è consegnato alla storia per "la partita della morte". Siamo in piena guerra mondiale e in Ucraina per distrarre la popolazione e tenere impegnati i soldati venivano organizzate partite di calcio. Una squadra, lo Start FC, era composta da ex giocatori professionisti di Dinamo Kiev e Lokomotiv e si ritrovò ad affrontare e battere nettamente una squadra composta da militari tedeschi: un pesante 5-1 che portò alla richiesta di una rivincita.

Ed eccoci al 9 agosto, allo stadio Zenit di Kiev per la seconda partita: altra vittoria per lo Start (5-3). La leggenda narra che nell'intervallo, sul risultato di parità (3-3), un ufficiale delle SS cercò di convincere i giocatori dello Start a perdere l'incontro, per salvare la loro pelle. Pur consapevoli di avere il destino segnato, i giocatori ucraini non mollarono la presa, anzi: segnarono il quarto e quinto gol. Dopo alcune settimane cominciarono gli arresti e in alcuni casi le torture nei confronti dei giocatori dello Start. La "partita della morte" ha ispirato alcuni lungometraggi, su tutti il famoso "Fuga per la vittoria".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

RMC SPORT - Ruben Sosa: "Derby, conterà la testa. Davanti dico Icardi" Quest'oggi, nel Maracanà di RMC Sport, è intervenuto Ruben Sosa. L'ex bomber dell'Inter ha analizzato le tematiche principali legate al derby di Milano, in programma domenica sera. Queste le sue parole: “Il derby di Milano è una partita diversa dalle altre. Vincerà chi userà di più...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy